sake 3

Sakè agli agrumi

Un insolito cocktail con la famosa bevanda asiatica

condivisioni

Il sakè è una bevanda giapponese molto particolare,ottenuta dalla lavorazione e fermentazione del riso.
Il processo di creazione del sakè ha origini  antichissime e permette di  garantire alla bevanda un inconfondibile mix di profumi e sapori.
Una curiosità che in pochi sanno : il sakè è la bevanda fermentata con la maggiore quantità di alcool al mondo!! Allo stesso tempo però è ricchissimo di proprietà nutritive come zuccheri e vitamine.

Il sakè sta ai giapponesi come il vino a noi italiani. Allo stesso modo ne sono orgogliosi e ne vantano le diverse qualità. Esistono quasi 2000 produttori di sakè in Giappone, che creano a loro volta 10.000 marche diverse della bevanda. 

Come si ottiene questa bevanda?
Il riso, diverso da quello che noi siamo abituati ad usare nelle nostre cucine, viene privato della parte più esterna. I clicci, vengono  poi lavati, ammollati e cotti tramite la cottura più amata dai giapponesi, al vapore. Segue un processo  di fermentazione, chiamata “fermentazione multipla parallela”, che può durare da due settimane a oltre un mese. Il riso viene poi  pressato,filtrato e pastorizzato. La bevanda viene lasciato maturare per un periodo che  varia da alcuni mesi a un anno.
Si allunga con acqua per ottenere una gradazione alcolica più adatta al consumo di tutti i giorni, cioè 15 – 16 gradi.
Il sakè può essere bevuto sia come aperitivo, miscelato a frutta, magari accompagnato da una gustosa tartare di pesce, o come fine pasto, in purezza e avendo cura di non miscelarlo mai con altri alcolici o distillati perchè ne perderebbe delle sue caratteristiche uniche.

sake 5

 

Stampa
Sakè agli agrumi
2015-03-18 17:15:47
Per 2 persone
Tempo di Preparazione
Tempo Totale
Difficoltà
1
Tempo di Preparazione
Tempo Totale
Ingredienti
  1. 100 ml di sakè (50 ml per bicchiere)
  2. 2 arance
  3. 1 lime
Istruzioni
  1. Versate direttamente in un bicchiere colmo di ghiaccio il sakè.
  2. Aggiungete il succo del lime e delle arance.
  3. Mescolate bene e servite subito.
iFood http://www.ifood.it/
 Si può servire accompagnato da una velocissima tartare di salmone : in 5 minuti avrete così un aperitivo elegante e sfizioso

 

 sake

Stampa
Tartare di salmone
2015-03-18 17:22:26
Tempo di Preparazione
Tempo Totale
Difficoltà
1
Tempo di Preparazione
Tempo Totale
Ingredienti
  1. 200 g di salmone fresco ( abbattetelo precedentemente)
  2. 1 cipollotto
  3. 1 arancia
  4. sale q.b
  5. olio q.b
Istruzioni
  1. Dopo aver abbattuto il salmone in freezer per 24h, lasciatelo scongelare e tagliatelo a cubetti piuttosto piccoli.
  2. Tagliate a rondelle il cipollotto e spremete il succo dell'arancia
  3. Riunite il tutto in una ciotola, condite con olio e sale.
  4. Potete servirlo subito o lasciarlo riposare per 15 minuti.
  5. Servitelo accompagnato da un ciuffetto di mente
iFood http://www.ifood.it/

 tartare salmone 1

 

tartare salmone
21 marzo 2015

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste