mimosa

Torta mimosa

festa della donna, una torta bella come un fiore

condivisioni

Un grande classico della pasticceria italiana, nato per festeggiare l’8 Marzo ma ottimo da proporre tutto l’anno. Questa famosa torta, deve il suo nome al suo aspetto. Viene infatti ricoperta interamente di dadini o briciole di pan di spagna a simulare il fiore della mimosa. Non ci sono certezze sulla sua origine, ma pare che sia nata a Roma negli anni cinquanta per celebrare la Giornata internazionale della donna, comunemente definita Festa della Donna.

L’origine della Giornata internazionale della donna, che viene festeggiata in tutto il mondo,  è associata ad un terribile incendio che scoppiò in una fabbrica americana dove persero la vita centinaia di operaie. Sottopagate e ampiamente sfruttate, le lavoratrici scioperarono per protestare contro le terribili condizioni a cui erano costrette. Lo sciopero si protrasse per alcuni giorni, finché il proprietario bloccò tutte le porte della fabbrica per impedire alle operaie di uscire. Era l’8 Marzo del 1908. A seguito di questo funesto evento, la data venne proposta come giornata di lotta internazionale a favore delle donne proprio in ricordo della tragedia. Per ricordare sia le conquiste sociali, politiche ed economiche delle donne, sia le discriminazioni e le violenze cui sono ancora oggetto in molte parti del mondo.

mimosa

 Ricetta liberamente tratta dal libro “Dolci – Manuale pratico di pasticceria” di Giovanni Pina

IMG_2303

 

Stampa
Torta mimosa
2015-03-08 16:41:28
Per 10 persone
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Difficoltà
2
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Ingredienti
  1. Pan di spagna
  2. 220 g di zucchero semolato
  3. 5 g di miele d'acacia
  4. 225 g di uova
  5. 135 g di tuorli
  6. 200 g di farina 00
  7. 40 g di fecola di patate
  8. Crema pasticcera
  9. 375 g di latte intero
  10. 125 g di panna fresca
  11. 175 g di zucchero
  12. 125 g di tuorli
  13. 35 g di farina 00
  14. 1/2 bacca di vaniglia
  15. Bagna al liquore Aurum
  16. 50 g di zucchero
  17. 100 g di acqua
  18. 50 g di liquore Aurum
  19. Inoltre
  20. 200 g di panna montata
Istruzioni
  1. In planetaria, o con uno sbattitore elettrico, montate le uova intere, lo zucchero e il miele fino ad ottenere un composto fermo e spumoso.
  2. Aggiungete i tuorli continuando a mescolare ad alta velocità per 4/5 minuti. Spegnete la macchina e a mano, con una spatola, incorporate delicatamente in più riprese la farina e la fecola precedentemente setacciate.Versate il composto in 2 teglie rotonde di 20 cm di diametro, imburrate e spolverizzate di farina, e cuocete in forno già caldo per circa 20 minuti ad una temperatura di 180°. Sformate i pan di spagna e lasciateli raffreddare su fogli di carta forno.
  3. Mettete il latte e la panna in una casseruola e ponete sul fuoco a riscaldare. In una terrina lavorate i tuorli con lo zucchero, unite i semi di vaniglia, incorporate la farina setacciata e mescolate bene.
  4. Unite a filo la miscela di latte e panna calda, mescolate e versate il composto nella casseruola. Riportate sul fuoco e, sempre mescolando e senza far raggiungere il bollore, cuocere fino a far addensare.Coprite la crema con pellicola per alimenti a contatto e lasciate raffreddare.
  5. Portate a ebollizione l'acqua, unite lo zucchero, mescolate e lasciate raffreddare.
  6. Aggiungete il liquore e mescolate.
  7. Montate la panna a neve ferma, prelevatene la metà ed unitela alla crema pasticcera. Ricavate 3 dischi da un pan di spagna, private di tutta la crosticina il secondo e riducetelo a dadini. Spennellate con la bagna un disco di pan di spagna e cospargetelo con uno strato sottilissimo di panna montata. Adagiate un primo strato di crema e ricoprite con il secondo disco di pan di spagna, spennellate con la bagna, stendete nuovamente uno strato sottile di panna e ricoprite con la crema.
  8. Adagiate il terzo disco di pan di spagna, spalmate l'intera torta con la panna montata e ricopritela per intero con i dadini di pan di spagna.
Note
  1. Potete arricchire la farcia della torta mimosa con pezzetti di frutta fresca.
iFood http://www.ifood.it/
 IMG_2330 

 

11 marzo 2015

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

  • Se la vede Sonia Peronaci muore d’invidia!!! Ti fa la denuncia per aver rubato i colori di Giallo Zafferano!! :))))))))))))))

  • ahaahahaha, bella questa 😀

  • :))))))))))