tortine paradiso

Tortine paradiso

Soffici e delicati dolcetti, amati ed apprezzati da grandi e piccini!

condivisioni

Irresistibili e golosissime monoporzioni che faranno la felicità dei vostri bimbi, realizzate con la torta paradiso farcita con una delicata crema al latte e tagliata in trancetti

tortine paradis

Stampa
Tortine Paradiso
2015-03-07 23:10:50
Per 6 persone
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Difficoltà
2
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Torta Paradiso
  1. 160 g di burro
  2. 50 g di tuorlo
  3. 125 g di uova intere
  4. 50g di zucchero semolato
  5. 100 g di farina 00
  6. 75 g di fecola di patate
  7. 2 g di lievito per dolci
  8. Buccia grattugiata di 1/2 limone
  9. 150 g di zucchero a velo
Crema al latte per farcire
  1. 250 g di latte intero fresco
  2. 25 g di amido di mais
  3. 70 g di zucchero
  4. 10 g di miele d’acacia
  5. 2 g di gelatina in fogli
  6. 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  7. 100 g di panna fresca montata
Istruzioni
  1. Lavorate il burro morbido fino a quando sarà ben gonfio, aggiungete lo zucchero a velo e continuate a mescolare fino ad ottenere un composto soffice e spumoso.
  2. Montate le uova con lo zucchero semolato, la buccia di limone finemente grattugiata e un pizzico di sale, fino a che la massa si presenterà ferma e spumosa, aggiungete i tuorli continuando a mescolare ad alta velocità per alcuni minuti.
  3. Unite delicatamente la massa di uova al burro montato, in più riprese e alternandola a farina, amido e lievito precedentemente setacciati.
  4. Versate il composto in uno stampo quadrato di 24 cm x 24 cm , imburrato ed infarinato, e trasferite in forno caldo a 170° per circa 30 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare su una gratella.
  5. Mettete a bagno i fogli di gelatina in mezzo bicchiere d’acqua e lasciateli in ammollo per 7/8 minuti. Mescolate l’amido di mais con un poco di latte fino ad ottenere un composto liscio, portate sul fuoco il resto del latte con lo zucchero, il miele e l’estratto di vaniglia.
  6. Appena il latte raggiunge il bollore aggiungete l’amido di mais e mescolate vigorosamente per alcuni secondi. Ritirate dal fuoco ed unite i fogli di gelatina ben strizzati, mescolate fino ad ottenere un composto liscio e vellutato.
  7. Coprite con pellicola per alimenti a contatto e lasciate raffreddare in frigorifero. Montate la panna ben ferma ed unitela delicatamente alla crema.
  8. Rifilate i bordi della torta paradiso eliminando la crosticina e tagliatela in due. Cospargete uno strato con la crema, ricoprite con l’altro strato e trasferite in frigorifero per 2 ore. Tagliate la torta ricavando 12 tranci e cospargete con abbondante zucchero a velo.
iFood http://www.ifood.it/
 torta paradiso

La ricetta della torta Paradiso è liberamente tratta dal libro “Dolci – Manuale pratico di pasticceria” di Giovanni Pina

 

19 marzo 2015

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

  • Mi piacciono….tantissimo!!!! 🙂

  • Grazie, Monica! 🙂

  • Flavia R

    Scusa Monica sembrano buonissime e vorrei rifarle x i miei bimbi ma quando dici di unire alla montata del burro lo zucchero a velo non specifichi la quantità nella lista degli ingredienti! Ah e neanche la quantità di miele nella base!Ti ringrazio per l’aiuto!baci flavia

  • Ciao, Flavia, ti chiedo innanzitutto di scusarmi per le dimenticanze! Nella ricetta della torta sono previsti sia lo zucchero semolato che lo zucchero a velo…scritto il primo, il secondo mi era sfuggito! 😀 Per quanto riguarda il miele invece, la ricetta prevede un quantitativo veramente irrisorio di 5 g che io non ho utilizzato.