treccia con marmellata di arance e cannella a lievitazione naturale-3

Treccia alle arance a lievitazione naturale

Una soffice brioche per una colazione golosa

condivisioni

La treccia con marmellata di arance e cannella a lievitazione naturale è una colazione ideale per la famiglia. Il lievito madre conferisce ai dolci lievitati un gusto ed una conservabilità diversi da quelli preparati con il lievito di birra. Serve qualche accortezza in più e sicuramente tempi di lievitazione più lunghi ma una volta presa confidenza con il vostro lievito madre non lo abbandonerete più.

treccia con marmellata di arance e cannella a lievitazione naturale

 

Stampa
Treccia con marmellata di arance e cannella a lievitazione naturale
2015-03-08 19:14:11
Per 6 persone
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Difficoltà
3.5
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Ingredienti
  1. 140 g di farina 00
  2. 60 g di manitoba
  3. 50 g di zucchero semolato
  4. 70 ml di latte intero
  5. 40 g di burro morbido
  6. 1 uovo medio
  7. 1 cucchiaino di miele
  8. 70 g di lievito madre solido
  9. vaniglia
  10. 1 pizzico di sale
ripieno
  1. 30 g di burro morbido
  2. 60 g di marmellata di arance
  3. 1 cucchiaino di cannella in polvere
Istruzioni
  1. Sciogliete il lievito madre con 60 ml di latte.
  2. Aggiungete quindi la farina, lo zucchero, il miele, la vaniglia e l'uovo.
  3. Impastate una decina di minuti, quindi, poco alla volta unite il latte residuo, il burro morbido a pezzetti ed il sale, fate incordare l'impasto.
  4. L'impasto risulterà piuttosto morbido e appiccicoso.
  5. Se avete impastato con la planetaria, ribaltate l'impasto su un piano di lavoro infarinato e lavoratelo qualche minuto a mano per favorire la formazione della maglia glutinica.
  6. Mettete l'impasto a lievitare in una ciotola e copritelo con della pellicola.
  7. Dopo una prima lievitazione (indicativamente 3/4 ore in inverno - 1 ora in estate) stendete l'impasto su un piano infarinato formando un rettangolo (vedi procedimento sotto, foto 1)
  8. Spalmate il burro morbido a cui avrete unito un cucchiaino di cannella.
  9. Spalmate sopra al burro la marmellata di arance.
  10. Arrotolate la pasta sul lato corto formando un rotolo (foto 2 e 3), eventualmente aiutandovi con un tarocco.
  11. Tagliate a metà il rotolo lasciandolo unito all'estremità superiore (foto 4).
  12. Intrecciare i due capi avendo cura di tenere la parte tagliata rivolta verso l'alto (foto 5).
  13. Trasferite la treccia in uno stampo da plumcake di 22 x 11 cm, rivestito con carta forno, rivoltando l'estremità superiore e quella inferiore al di sotto dell'impasto (foto 6).
  14. Coprite con della pellicola e lasciate lievitare fino al raddoppio (indicativamente 8/10 ore in inverno 4/6 in estate) (foto 7).
  15. Raggiunta la lievitazione, spennellate con del latte ed infornate a 180° per circa 30 / 35 min. Controllate la cottura con uno stecchino, dovrà venire fuori asciutto.
iFood http://www.ifood.it/
treccia con marmellata di arance e cannella a lievitazione naturale-wip

 treccia con marmellata di arance e cannella a lievitazione naturale-2

  Conservate la treccia ben chiusa in un sacchetto per alimenti e potrete apprezzarne più a lungo la sua sofficità.

11 marzo 2015

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste