uova pasquali homemade

Uova di Pasqua

Come fare e decorare facilmente le vostre uova pasquali

condivisioni

Cosa ci può essere di più bello, nelle giornate che precedono la Pasqua, di provare a preparare le uova di cioccolato in casa, personalizzando la sorpresa e la decorazione per sorprendere non solo i vostri bimbi ma anche gli adulti in una giornata così festosa? L’ingrediente principale oltre al cioccolato sarà un po’ di pazienza, il resto vi stupirà per la facilità d’esecuzione… 

 uova di cioccolato homemade

Stampa
Uova di cioccolato homemade con decorazione
2015-03-09 19:46:15
Per 1 persone
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Tempo Totale
Difficoltà
3
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Tempo Totale
Ingredienti
  1. 1,2 kg di cioccolato fondente al 55% di cacao
  2. pasta di zucchero del colore prescelto q.b. ( per la mia decorazione circa 35 gr )
  3. confettini colorati a piacere
Istruzioni
  1. Spezzettate il cioccolato con l'aiuto di un grosso coltello ben affilato.
  2. Mettetene 810 g in una grande contenitore adatto al microonde.
  3. Fatelo sciogliere per un minuto e 30 secondi alla temperatura di circa 900 watt. Mescolate con una spatola in silicone e fate sciogliere ancora alla stessa temperatura per un altro minuto. Mescolate nuovamente e controllate che sia perfettamente sciolto, se così non fosse fate sciogliete per altri 30 secondi. Mescolate e misurate la temperatura al cuore, dovrà essere tra i 45° e 50°.
  4. Aggiungete il resto del cioccolato e mescolate con cura fino a completo scioglimento.
  5. Misurate ancora la temperatura: dovrà essere di circa 32°, se così non fosse mescolate ripetutamente ancora un po'.
  6. A temperatura raggiunta versate tutto il cioccolato, dividendolo nelle due cavità, in uno stampo per un uovo di circa 200 g.
  7. Fate aderire bene anche ai bordi, ruotando lo stampo.
  8. Dopo circa 3 minuti, girate lo stampo, colando il cioccolato in eccesso su una leccarda rivestita di carta forno.
  9. Mettete lo stampo in frigo a solidificare. Saranno necessarie circa 2 ore.
  10. Trascorso il tempo di riposo, estraete lo stampo dal frigo, sollevatelo e controllate se sotto presenta delle parti "opache". Se si presentano delle "chiazze" opache significa che l'uovo è pronto per essere estratto dallo stampo.
  11. Girate lo stampo e battetelo leggermente sul piano di lavoro.
  12. Fate attenzione a non rompere l'uovo.
  13. Sciogliete ora un po' del cioccolato avanzato.
  14. Con l'aiuto di un pennellino ad uso alimentare spalmatelo abbondantemente sui bordi e fate aderire le due estremità dell'uovo dopo aver inserito all'interno una piccola sorpresa a vostra scelta avvolta nella pellicola alimentare. Riponete con delicatezza nel frigo e aspettare circa 10 minuti.
  15. Stendete la pasta di zucchero molto sottile, e con l'aiuto di piccoli stampini a piacere ritagliate le vostre forme. Nel mio caso, avendo fatto dei piccoli fiori, ho decorato il centro di alcuni con piccoli confettini di zucchero, attaccandoli spennellando pochissima acqua.
  16. Disponete i fiori ( o e le forme prescelte ) in modo apparentemente casuale, facendoli aderire all'uovo con poco cioccolato sciolto.
Note
  1. Si conservano a lungo osservando la data di scadenza della pasta di zucchero e del cioccolato.
  2. L'deale è confezionarli avvolgendoli con appositi sacchetti alimentari richiudendoli con graziosi nastri in tessuto e tenendoli in luogo fresco e asciutto.
  3. Il cioccolato avanzato, potrà essere riutilizzato più volte fino ad esaurimento, si può, infatti, temperarlo all'infinito.
  4. Potrete decorarli anche con semplici iniziali utilizzando gli stampi "a lettera" per i biscotti.
iFood http://www.ifood.it/
fare le uova pasqualiuova di cioccolatofare le uova di cioccolatodecorare le uova di cioccolatodecorare le uova di PasquaIMG_1248

26 marzo 2015

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste