Salsa fondente oriz 2

Salsa fondente al cardamomo con ricotta e arancia caramellata

Dessert sfizioso e facilissimo

condivisioni

Questa premessa per dirvi che fare un dolce facile e di grande effetto non è difficile, se volete stupire i vostri ospiti potete farlo anche con poca fatica. Il dolce che vi presento oggi è perfetto per ogni occasione, è versatile e particolare ma soprattuto trovo che sia super cioccolatoso!!! La salsa fondente si sposa con la ricotta in maniera sublime, l’arancia caramellata da freschezza e la lingua di gatto regala croccantezza al dessert. 

 Salsa fondente oriz 1

 

Stampa
Salsa fondente al cardamomo con quenelle di ricotta di bufala e arancia caramellata
2015-03-08 12:06:21
Per 4 persone
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Difficoltà
1.5
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Ingredienti
  1. 160 ml di panna fresca da montare
  2. 35 g di burro
  3. 140 g di cioccolato fondente
  4. 4 semi di cardamomo
  5. 200 g di ricotta di bufala
  6. 1 arancia bio
  7. 100 g di acqua
  8. 50 g di zucchero
  9. 4 foglioline di menta
  10. 4 lingue di gatto
Istruzioni
  1. Fate scaldare la panna senza farla bollire, schiacciate i semi del cardamomo e metteteli in infusione nella panna calda per circa 1 ora.
  2. Sciogliete poi a bagno maria il cioccolato con il burro e filtrateci sopra la panna eliminando così i semi del cardamomo e amalgamate bene.
  3. Ricavate dall'arancia la scorza avendo cura di eliminare la parte bianca eventualmente attaccata alla buccia e affettatela sottilmente a julienne, fatela poi bollire per qualche minuto per eliminare l'amaro, ripetete questa operazione 2 volte cambiando l'acqua.
  4. In un pentolino portate a bollore i 100 g di acqua con lo zucchero, unite le scorze e fate ben caramellare.
  5. Ammorbidite la ricotta in una ciotola lavorandola con un cucchiaio.
  6. Versate la salsa fondente tiepida in un piatto fondo, formate con la ricotta una quenelle e adagiatela sulla salsa, guarnite con l'arancia caramellata, una fogliolina di menta e con dei biscottini secchi, io ho usato le lingue di gatto fatte in casa per dare croccantezza al piatto.
iFood http://www.ifood.it/
Per fondere il cioccolato a bagno maria è importante che il pentolino galleggi nell’acqua che non dovrà bollire completamente. Evitate il contatto dell’acqua con il cioccolato che altrimenti verrebbe rovinato.

La quenelle è una preparazione a forma ovale di ingredienti modellabili, si prendono due cucchiai, si preleva un po’ del composto che si deve utilizzare e si passa da un cucchiaio all’altro modellandolo fino ad ottenere la forma desiderata. 

salsa fondente con quenelle di ricotta

Non vi ho fatto venire l’acquolina in bocca? Io sento già il profumo del cioccolato fuso, buon dessert!

24 aprile 2015

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste