tortini fragole e cardamomo

Tortini fragole e cardamomo

Leggeri, golosi e profumati

condivisioni

Se cercate una semplicissima ma golosa idea per le vostre colazioni o merende, eccola qui: questi piccoli tortini davvero leggeri e molto profumati, vi conquisteranno.
Possiamo definirli a tutti gli effetti dei dolcetti light e anche vegani, non contenendo nessuna proteina di origine animale: a me piace prepararli per regalare una coccola golosa ai miei cari, senza farli sentire troppo in colpa se si vogliono concedere un piccolo sfizio fuori pasto.
Se avete dei bambini in casa, provate a realizzarli insieme a loro: sono veloci e facilissimi da fare, li renderete felici, ne sono certa!

IMG_3414-ifood

Stampa
Tortini fragole e cardamomo
2015-03-07 20:42:05
Per 6 persone
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Difficoltà
1.5
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Ingredienti
  1. 180 g farina autolievitante
  2. 130 g latte di riso
  3. 100 zucchero di canna
  4. 35 g olio di riso
  5. 10 fragole
  6. Mezzo cucchiaino di cardamomo in polvere
  7. Qualche cucchiaio di zucchero di canna per spolverare i tortini prima di infornare
  8. Pirottini in silicone
Istruzioni
  1. Per prima cosa pulite bene le fragole, togliete loro le foglioline ed il picciolo, lavatele ed asciugatele.
  2. Accendete il forno in modalità ventilata e portatelo a 180°C.
  3. In una ciotola amalgamate lo zucchero di canna con l’olio e il latte di riso, unite il cardamomo, e pian piano setacciandola, aggiungete la farina, sempre mescolando con una frusta per evitare grumi.
  4. Spezzettate le fragole in modo da ottenere dei dadini più o meno della stessa dimensione ed uniteli delicatamente all’impasto, che verserete nei pirottini riempiendoli per circa tre quarti.
  5. Spolverizzate la superficie dei tortini con dello zucchero di canna ed infornate per circa una ventina di minuti, punzecchiando con uno stuzzicadenti per verificarne la cottura: se lo stecchino esce asciutto, i tortini sono pronti.
  6. Sfornate, lasciate raffreddare su una gratella e servite.
iFood http://www.ifood.it/

La base di questi tortini si presta anche all’utilizzo di altra frutta di stagione, cambiando anche la spezia a seconda del vostro gusto personale; io li conservo in una scatola a chiusura ermetica e durano qualche giorno, non di più (vista la presenza all’interno della frutta ).

IMG_3417-ifood

Sono ottimi a colazione con del buon latte o anche con dello yogurt…perfetti anche a merenda o come spuntino spezzafame: buoni e leggeri conquisteranno davvero tutti, sia vegani che non. Garantito!

12 aprile 2015

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste