dessert-alle-rose

Bavarese alla rosa con salsa ai lamponi

Delicato dessert al cucchiaio per un ideale dopo cena

condivisioni

Un dessert che stupirà per la delicatezza: insolito e azzeccato abbinamento tra il profumo sapientemente dosato delle rose e la piacevole acidità dei lamponi. Elegante, morbido, sorprendente. Per una dopo cena chic ma veloce. Un dessert da preparare anche in largo anticipo

bavarese-alla-rosa

 

Stampa
Bavarese alla rosa con salsa di lamponi
2015-05-10 21:37:35
Per 4 persone
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Tempo Totale
Difficoltà
1.5
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Tempo Totale
Per la bavarese
  1. 95 ml di latte fresco intero
  2. 150 ml di panna fresca
  3. 2 tuorli di uova piccole
  4. 55 g di zucchero
  5. 1 cucchiaio di acqua di rose ad uso alimentare oppure 1 manciata di petali di freschi di rose edibili ( non trattate )
  6. 5 g di colla di pesce
Per la salsa e la decorazione
  1. 2 cestini di lamponi
  2. 2 cucchiai rasi di zucchero
  3. 8 roselline secche edibili (in erboristeria o alimentari ben forniti) oppure qualche petalo fresco di rosa non trattata
Per la bavarese
  1. Mettete in ammollo la colla di pesce in acqua ghiacciata
  2. Portate a bollore il latte, appena inizia a fremere spegnere, (aggiungere, se li utilizzate, i petali di rosa e lasciarli in infusione, coprendo la pentola, per circa 10 minuti, poi filtrate)
  3. Sbattete i tuorli con lo zucchero e versateci sopra 2/3 del latte, mescolate con cura e ponete nuovamente sul fuoco
  4. Continuate a mescolare e portate il composto alla temperatura di 82°C.
  5. Spegnete e trasferite in una bacinella ( a questo punto se utilizzate l'acqua di rose al posto dei petali, versatela nella crema )
  6. Dopo qualche secondo, strizzate la colla di pesce, aggiungetela alla crema e fate attenzione che si sciolga perfettamente, tenete da parte
  7. Montate leggermente la panna, dovrà essere montata ma ancora morbida
  8. Aggiungete un paio di cucchiai alla crema ormai appena tiepida, mescolando con attenzione servendovi di una frusta
  9. Amalgamate il resto della panna e versate il tutto in appositi stampini mono-porzione (in silicone se intendi conservarli in freezer, li estrarrai perfettamente)
  10. Riponete in freezer per circa 2 ore o fino al giorno della consumazione, o in frigo (se utilizzate i classici stampini) per circa 4/6 ore
  11. Per la salsa: (da preparare il giorno della consumazione)
  12. Lavate con cura i lamponi e conservatene a parte qualcuno per la decorazione finale
  13. Metteteli in una casseruola insieme allo zucchero e cuocete su fiamma bassa fino a quando i lamponi saranno sfatti
  14. Passate la salsa al setaccio
  15. Servite ogni bavarese accompagnando con due cucchiai di salsa, un paio di lamponi e roselline secche ( o petali di rosa freschi )
iFood http://www.ifood.it/
Utensili consigliati: termometro per alimenti e stampini mono-porzione in silicone ( per poterli congelare, preparare in largo anticipo e sformare perfettamente )
La crema , al momento di incorporare la panna, dovrà essere appena tiepida, eviterete uno shock termico dovuto alla panna fredda.
La panna va montata leggermente perché in questo modo riuscirete ad incorporala perfettamente alla crema, evitando anche la formazione di grumi e l’addensamento improvviso della colla di pesce.
Se congelerete la bavarese in mono-porzioni, dovrete toglierle ( sformandole ancora congelate e sistemando ciascuna su un proprio piattino da dessert ) almeno 3 ore prima di servirle.

E’ anche un dessert per festeggiare un anniversario, un’occorrenza speciale, come un battesimo o una comunione, grazie alla delicatezza degli ingredienti impiegati e all’eleganza d’insieme.

bavarese-alla-rosa
dessert-alla-rosa

 

 

 

21 maggio 2015

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste