Biscottini al parmigiano 1 oriz

Biscotti con Parmigiano e bucce essicate di pomodoro

Possono essere mangiati in ogni momento della giornata!

condivisioni

La mia amica è brava. La mia amica ha un bar e fa aperitivi magnifici. La mia amica, ogni tanto, mi copia le ricette ma poi, a sua volta, me ne  regala alcune delle  sue. Ricette scritte in fretta, in fogli stropicciati, a volte un pò sporchi di pomodoro, o burro ma che io conservo gelosamente in una scatola di latta.
Questi biscottini me li regalò lei, un giorno di tanti anni fa, insieme alla ricetta, il tutto avvolto in carta straccia, quella gialla che una volta usavano i macellai. 
Da allora li ho fatti tante, tantissime volte. L’altro giorno li ho trovati nel blog di un’amica blogger, poi li ho trovati nel sito di Nigella.
Non so chi li abbia inventati, ma comunque vale la pena provarli.
Fatene tanti, tantissimi, perché non saranno mai troppi, e poi si conservano all’aria aperta per una settimana buona. L’unico guaio è che non resisterete alla tentazione di mangiarne uno dopo l’altro!

biscottini al parmigiano vert.2

Stampa
Biscottini con Parmigiano Reggiano e bucce essicate di pomodoro
2015-05-05 16:58:47
Per 4 persone
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Tempo Totale
Difficoltà
1.5
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Tempo Totale
Ingredienti
  1. 360 g di farina 00
  2. 240 g di burro
  3. 200 g di Parmigiano Reggiano
  4. 2 tuorli
  5. 2 prese di sale fine
  6. 2 manciate di bucce di pomodori essicate
Istruzioni
  1. In una terrina battete il burro ammorbidito insieme al Parmigiano Reggiano.
  2. Aggiungete i tuorli e, mano mano, tutti gli altri ingredienti.
  3. Mettete l'impasto sul tagliere e lavoratelo fino a raggiungere una consistenza liscia.
  4. Formate ora due salsicciotti del diametro di circa 3 cm.
  5. Avvolgeteli nella pellicola trasparente da cucina e ponete in frigorifero per circa un'ora.
  6. Trascorso questo tempo tagliate i salsicciotti in dischetti di circa 1 cm.
  7. Poneteli in forno leggermente distanziati gli uni dagli altri e lasciate cuocere, in forno preriscaldato a 200°C per circa 10 minuti. Saranno cotti quando vedrete la doratura in superficie.
iFood http://www.ifood.it/
 Avrete letto la dicitura “bucce essiccate di pomodoro”. Non spaventatevi. E’ semplicissimo. Quando farete la salsa di pomodoro per il vostro sugo, non buttate via le bucce. Lavate i pomodori, fate una leggera croce con un coltello, e bolliteli per qualche minuto. Quindi scolateli e pelateli. Le bucce mettetele su una teglia coperta di carta forno ed infornate a 120°C a forno ventilato per 30 minuti circa. Quindi frullate nel robot, ma non tanto. 

biscottini al parmigiano vert 1

Con le bucce potete anche condire la pasta, spolverizzatela  come fosse formaggio! 
I biscottini al Parmigiano Reggiano potete usarli come aperitivo, come merenda, come “tappabucodellostomaco”…quando serve. 
Ricordatevi che con queste dosi verranno circa 50-60 biscottini. 

18 maggio 2015

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste