Costolette di coniglio su purè di fave 3

Costolette di coniglio su purè di fave e pompelmo

Del coniglio non si butta via niente. Un finger food "simpatico" e buonissimo

condivisioni

Con queste costolette di coniglio fu amore a prima vista o, per essere corretti, a “primo boccone” o “morso”. 
Barcellona è bellissima, io con le mie scarpette da ginnastica “leggere”, inzuppate per la pioggia che cadeva abbondante, saltellavo, si si, proprio come fanno le rane, da una pozzanghera all’altra. Solo che, mentre le rane entrano dentro alle pozzanghere, io saltellavo per cercare di evitarle. 

Costolette di coniglio su purè di fave 4

E fu così che entrammo in un bar. Non ricordo il nome ma sono sicura che se tornassi  a Barcellona saprei ritrovarlo, annusando, come i cani si, perché le Tapas come le fanno in quel piccolissimo bar, io non le ho mangiate altrove. Buone, buone, buonissime!

Stampa
Costolette di coniglio su purè di fave e pompelmo
2015-05-14 17:33:02
Per 4 persone
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Difficoltà
2
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Ingredienti
  1. Le costolette di un coniglio disossato
  2. 150 g di fave già sgranate
  3. 3 manciate abbondanti di fiocchi di riso e frumento integrale
  4. 2 belle manciate di pistacchi già sgusciati
  5. 1 uovo grande oppure 2 piccoli
  6. 3 cucchiai di olio per friggere
  7. 2 cucchiai di yogurt al naturale
  8. la buccia grattugiata di un pompelmo
  9. sale e pepe q.b.
Istruzioni
  1. Fate disossare il coniglio dal vostro macellaio, oppure se siete molto brave fatelo voi, con un po' di pazienza staccate le costine lasciando un po' di carne attaccata in cima, tenete da parte.
  2. Sbucciate le fave, lessatele per 10 minuti circa, scolatele e passatele nel robot da cucina insieme al sale, pepe e yogurt.
  3. Tagliate, sminuzzandoli non troppo finemente, i pistacchi, sbriciolate con le mani i fiocchi di riso e frumento integrale. Salate e grattugiate la buccia di un pompelmo.
  4. Battete l'uovo, immergetevi le costolette del coniglio poi passatele nel mix di pistacchi e fiocchi.
  5. Friggete in olio, a fuoco medio alto, per un minuto circa per parte.
  6. Ponetele su carta assorbente.
  7. Prendete ora il purè di fave e componete i bicchierini da finger food. Un cucchiaino di purè un pezzetto di fetta di pompelmo e una costoletta.
  8. Servite ben caldo
iFood http://www.ifood.it/
costolette di coniglio collageFu così che in una giornata piovosa e le scarpette leggere bagnate mi innamorai.

Costolette di coniglio su purè di fave 5
La panatura potete farla come volete voi, io ho voluto provare questa che leggete nella ricetta. Il coniglio disossato potete utilizzarlo per fare cotolette, oppure degli straccetti.

Un caro saluto a tutti voi che sempre ci leggete.

28 maggio 2015

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste