STEAKREVOLUTION-2 1120

Steak (R)evolution parte seconda

la Rivoluzione nella scelta della carne d'eccellenza passa attraverso le sane abitudini del passato.

condivisioni

Perchè Steak (R)evolution? Perchè l’Evoluzione della conoscenza della carne, passa attraverso una Rivoluzione del consumo di carne. Revolution in realtà contiene in sè l’invito ad un ritorno nel passato nel considerare gli animali parte integrante della vita e del benessere degli uomini, in un rispetto reciproco e di compensazione naturale. Nessun allevamento intensivo rientra in questo panorama. Il docufilm del regista francese Franck Ribière disponibile dal 18 giugno su Infinity e Premium Play vi porterà alla (ri)scoperta di un uso ragionato ed equilibrato di quello che la natura ci offre e alla quale dobbiamo restituire una compensazione, necessaria al mantenimento di un’eccellenza, diventata ormai una necessità. Nel rispetto degli equilibri, delle stagioni senza forzature.

Franck Ribie`re 3
il regista Franck Ribière

 

Una iFoodie, Angelina in Cucina, che vive a Londra conosce il proprietario di Ginger Pig, the ‘butcher’ presente nel trailer e a lei ho posto qualche domanda per saperne di più in modo diretto.

“Li ho conosciuti casualmente, perché la gelateria per la quale lavoravo è a 10 metri dal loro negozio, qui a Borough Market. Ti posso dire che la carne è meravigliosa, non come quelle carni che trovi nei supermercati confezionate, soprattutto qui a Londra, che non sanno di niente. Costano un pochino, è vero, ma ne vale la pena. I ragazzi che ci lavorano sono simpaticissimi, uno di loro è italiano e mi consiglia sempre i pezzi migliori che sono disponibili. Hanno scritto anche due libri che devo comprarmi al più presto, perché sono bellissimi e molto molto interessanti.
Il padrone si vede molto poco li al mercato, ma come ti dicevo, c’è sempre un sacco di gente che fa la fila per comprare li, nonostante sia un po’ caro, perché la qualità della carne è davvero ottima e la cosa che più mi è piaciuta è che non hanno allevamenti intensivi, la carne è super controllata ed il risultato è sotto gli occhi di tutti.
 
 
Una delle cose che dicono sul loro sito e con la quale concordo al 100% è questa: “livestock that is looked after well in the field will simply taste better on the plate” Il bestiame che viene seguito con cura nei campi sarà quello che avrà un gusto migliore poi nel piatto”. 

 

peter luger service 1920
Peter Luger service
 
12 giugno 2015

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste