gazpacho andaluso classico

Gazpacho andaluso

Una zuppa freschissima e veloce, perfetta per l'estate.

condivisioni

Il gazpacho è una zuppa fredda a base di verdure crude, un piatto tipico spagnolo che vi saprà rinfrescare anche nei giorni più caldi.

Una ricetta facile, velocissima da fare e molto leggera.

Il gazpacho ha origini antichissime, si crede sia nato come piatto povero, preparato dai contadini dell’entroterra andaluso, inizialmente realizzato  solo con mollica di pane, olio e aceto e denominato “gazpacho andaluz”, dove la  parola gazpacho stava ad indicare la zuppa in generale.

Con il passare dei secoli sono nate moltissime varianti, anche se rimane comunque una zuppa a base di pane, olio e aceto alla quasi si  sono aggiunti i pomodori nel XIX secolo.

La ricetta classica, come la preparazione, è semplicissima ed composta essenzialmente da pomodori, cetrioli e peperoni, poi cipolla e aglio.

gazpacho andaluso con peperoni
Stampa
Gazpacho andaluso
2015-07-14 14:22:01
Per 4 persone
Tempo di Preparazione
Difficoltà
1
Tempo di Preparazione
Ingredienti
  1. 1 kg di pomodori maturi e succosi
  2. 2 spicchi di aglio
  3. 1 cipolla rossa di Tropea
  4. 1 peperone verde
  5. le foglie di mezzo sedano
  6. 1 cetriolo
  7. 3 cucchiai di aceto di vino rosso
  8. ½ panino raffermo (solo mollica)
  9. 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  10. 3 o 4 cucchiai di acqua
  11. sale
  12. pepe o peperoncino (facoltativi)
Istruzioni
  1. Lavate tutte le verdure, pelate il cetriolo, eliminate i filamenti bianchi e i semi dai peperoni, sbucciate aglio e cipolla e se preferite, sbollentate i pomodori per eliminare la buccia e i semi.
  2. In un frullatore mettete tutte le verdure tagliate a pezzi, la mollica di pane precedentemente ammorbidita con un po' di acqua, versate l'olio, l'aceto, l'acqua e tritate fino anche non avrete ottenuto un composto omogeneo.
  3. Se fosse troppo denso aggiungete un po' di acqua.
  4. Assaggiate e regolate con il sale, a vostro gusto.
  5. Mettete in frigo per qualche ora e poi servite in ciotole con un filo di olio e del prezzemolo o altre erbe aromatiche.
iFood http://www.ifood.it/

La ricetta della tradizione oggi prevede pomodori,  peperoni, cetrioli e cipolla, il tutto arricchito dal profumo di qualche  erbetta aromatica.

Esistono, comunque,  tantissime versioni di questo piatto, con o senza pane, con  verdure, e anche frutti, diversi: dall’anguria alla pesca, al melone, all’avocado.

verdure per gazpachoIl gazpacho lo potete anche servire aggiungendo un  cubetto di ghiaccio o accompagnandolo, a tavola,  con delle ciotoline riempite di crostini di pane fritto o tostato,  verdure tagliate a cubetti per una versione più ricca, saporita e croccante.

gazpacho tradizionale con pomodori

gazpacho - 02

Ottimo come primo piatto estivo, ma perfetto anche come finger-food per un aperitivo estivo se servito in piccoli bicchierini.

25 luglio 2015

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste