ziti-con-polpette-al-forno-e-provola

Ziti al forno con polpette

Un primo piatto ideale per riunire tutta la famiglia la domenica a pranzo

condivisioni

La pasta al forno è uno dei classici piatti dei pranzi domenicali in Italia.

Un formato lungo che abbraccia il sugo come gli ziti è l’ideale per gustare questo piatto delizioso.
E’ possibile creare in mille versioni, aggiungendo o togliendo tantissimi ingredienti differenti.
Oggi ve la presento con un sugo di pomodoro e polpette di carne.

ziti-al-forno-con-polpette-preparazione

Stampa
Ziti al forno con polpette
2015-06-12 15:23:41
Per 4 persone
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Tempo Totale
Difficoltà
3.5
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Tempo Totale
Polpette
  1. 500 g di carne trita
  2. 60 g di pangrattato
  3. 2 uova
  4. 60g parmigiano reggiano grattuggiato
  5. 300 g ziti napoletani
  6. 700 ml di passata di pomodoro
  7. una cipolla rossa piccola
  8. 250 g di scamorza bianca
Preparazione polpette
  1. In una ciotola mettete la carne trita con sale e pepe. Aggiungete le uova, il pangrattato e il parmigiano grattuggiato. Mescolte per bene.
  2. Create con le mani delle polpette della dimensione di una pallina da golf
  3. Preparazione del sugo: Tagliate la cipolla in modo fine e mettetela in una padella con un filo d’olio, quando sarà rosolata aggiungete la passata, sale e zucchero (serve per togliere un pò di acidità della passata).
  4. Dopo una decina di minuti aggiungete al sugo le polpette e continuate a cuocere il sugo per altri 10 minuti.
  5. Togliete le polpette dalla pentola e mettetele in un piatto.
  6. In una padella con acqua bollente salata cuocete la pasta e toglietela cinque minuti prima del tempo di cottura previsto.
  7. Butta la pasta nella padella con il sugo e mescolate per bene.
  8. Prendete una teglia e fate uno strato di pasta al sugo e poi mettete un pò di polpette e la scamorza. Ricoprite con altra pasta, polpette, scamorza e parmigiano.
  9. Cuocete in forno a 180° per 30 minuti.
Note
  1. Se fate il sugo con le polpette un’oretta prima di creare il piatto finale è meglio, se il sugo è freddo la pasta mantiene meglio la cottura in forno senza il rischio di scuocerla.
Adapted from Kappa in cucina
Adapted from Kappa in cucina
iFood http://www.ifood.it/
ziti-con-polpette-al-forno-e-provola

ziti-con-polpette-forno

 Conservatela in frigorifero dopo la cottura per al massimo due giorni.
Se avete utilizzato ingredienti freschi per la preparazione la pasta al forno può essere congelata.

 

8 settembre 2015

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste