DSC_0211_fluffosa_zucca_cacao_natalizia_evid_1

Fluffosa natalizia alla zucca e cacao

La semplice e sempre perfetta Chiffon Cake, decorata a festa per Natale.

condivisioni

Torta morbidissima e davvero versatile, la Fluffosa altro non è che la Chiffon Cake, dolce dalla consistenza perfetta. E’ la torta dell’amicizia e della condivisone e, nella sua semplicità è ideale per la colazione e la merenda, ma anche base ottima da farcire e decorare.

Semplice da preparare e davvero alla portata di tutti, per un’ottima riuscita è molto importante seguire alcuni accorgimenti. Primo fra tutti, utilizzare lo stampo apposito da Chiffon o Angel Cake, alto, dotato di un tubo centrale che consente al calore di penetrare fino all’interno del dolce, e di piedini che permettono al dolce di raffreddare capovolto e ‘scendere’ da solo dallo stampo. Molto importante inoltre rispettare la preparazione, aggiungere gli ingredienti nella sequenza indicata e rispettare tempi di cottura e raffreddamento.

Perché non addobbarla per le feste di Natale?

In questo caso vi propongo una versione al cacao e con l’aggiunta della polpa di zucca nell’impasto, che le conferisce ulteriore morbidezza e umidità, rendendola davvero perfetta da farcire in modo ricco. Oltre alla crema di mascarpone, corposa e dolce, ho aggiunto della confettura di lamponi che dona una leggera nota aspra, e poi chantilly, tanta chantilly per ricoprirla!

Un leggero velo tutto attorno sul bordo lasciando intravedere la base al cacao, in abbondanza invece sopra, distribuita con la spatola in modo non perfetto, e tanti biscottini profumati e decorati, a formare un piccolo e fiabesco paesaggio natalizio!

 

DSC_0181_particolare biscotti decorati_1

Stampa
Fluffosa Natalizia alla zucca e cacao
2015-12-09 14:19:02
Per 12 persone
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Tempo Totale
Difficoltà
2
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Tempo Totale
Ingredienti
  1. Per la chiffon cake (dose per stampo da 25 cm)
  2. 180 g farina di Tipo 1 macinata a pietra Molino Quaglia
  3. 60 g farina di riso biologica Alce Nero
  4. 6 uova biologiche
  5. 1 bustina di lievito per dolci
  6. 1 bustina di cremor tartaro
  7. 260 g zucchero semolato
  8. 60 g cacao amaro
  9. 300 g zucca cotta al vapore
  10. 130 g olio di semi di girasole
  11. 140 g acqua tiepida
  12. ½ cucchiaino polvere di vaniglia biologica Rapunzel
  13. 1 presa sale
Per farcire
  1. 200 g mascarpone
  2. confettura lamponi qb
  3. 200 g zucchero a velo
  4. 500 g panna fresca
  5. ½ cucchiaino polvere di vaniglia
Istruzioni
  1. Setacciate le farine insieme a vaniglia, cacao, zucchero, sale e lievito.
  2. Separate i tuorli dagli albumi, mettendoli in due ciotole separate.
  3. Nella ciotola con i tuorli unite olio e acqua precedentemente mescolati insieme.
  4. Uniteli agli ingredienti secchi e mescolate con una spatola.
  5. Unite anche la polpa di zucca schiacciata con i rebbi di una forchetta, amalgamate bene.
  6. Montate gli albumi a neve ferma con il cremor tartaro, quindi uniteli all’impasto poco per volta amalgamandoli delicatamente con una frusta dall’alto verso il basso per non smontarli.
  7. Versate nello stampo apposito senza imburrare né infarinare.
  8. Infornate a 150° per 1 ora e 15'. Non aprite il forno durante la cottura. Trascorso il tempo verificate comunque la cottura infilando uno stecchino al centro del dolce, dovrà uscire asciutto.
  9. Sfornate e fate raffreddare mettendo lo stampo capovolto a testa in giù su un piatto. Una volta raffreddata, se non dovesse scendere da sola, passate delicatamente un coltello lungo il bordo.
  10. Montate a neve ferma la panna, aggiungendo poco per volta lo zucchero a velo e la vaniglia.
  11. Lavorate il mascarpone in una ciotola fino a farlo diventare bello cremoso. Unite circa 100 g di panna montata e mescolate bene.
  12. Tagliate a metà la torta e spalmate la metà inferiore con la crema di mascarpone.
  13. Cospargete ora con alcune cucchiaiate di confettura di lamponi e coprite con la metà superiore.
  14. Spalmate i bordi della torta con la panna montata aiutandovi con una spatola, non dovrà essere una copertura perfetta, lasciate che si intraveda leggermente la base al cacao.
  15. Cospargete abbondantemente la parte superiore, con l’aiuto di una spatola cercate di formare delle ‘montagnole’. Posizionate a vostro piacere i biscotti decorati e conservate in frigorifero fino al momento di servirla.
iFood http://www.ifood.it/
 preparazione fluffosa zucca e cacao

Nota: non decorate la torta con i biscotti troppe ore prima di servirla, altrimenti assorbiranno umidità e rischieranno di rompersi. 

Stampa
Biscotti alla vaniglia e cannella decorati
2015-12-09 14:23:50
Ingredienti
  1. 150 g farina di orzo biologica
  2. 100 g farina di riso biologica
  3. 125 g burro biologico
  4. 120 g zucchero di canna
  5. 1 cucchiaio miele acacia
  6. 1 uovo biologico (medio)
  7. 1 presa sale
  8. ½ cucchiaino bicarbonato di sodio
  9. ½ cucchiaino di polvere di vaniglia
  10. 1 cucchiaio di cannella
  11. Decorazione
  12. pasta di zucchero o pasta di mandorle
  13. 1 albume
  14. 150 g zucchero a velo
  15. succo di limone qb
Istruzioni
  1. In una terrina lavorate il burro ammorbidito con lo zucchero, unite anche il miele ed amalgamate.
  2. Aggiungete l’uovo e mescolate, infine le farine precedentemente setacciate con tutti gli altri ingredienti secchi.
  3. Lavorate velocemente con le mani, formate una palla, avvolgetela con la pellicola per alimenti e fatela riposare in frigorifero per almeno un’ora.
  4. Accendete il forno a 180° e riprendete l’impasto dal frigorifero.
  5. Stendetelo con il matterello su un piano bene infarinato.
  6. Tagliate i biscotti con lo stampino che preferite, sollevateli delicatamente e posizionateli in una teglia coperta di carta forno.
  7. Affinché i biscotti mantengano la loro forma durante la cottura, è consigliato raffreddarli prima di infornarli. Mettete la teglia con i biscotti in frigorifero per almeno 10 minuti, quindi passateli direttamente nel forno. Lo shock termico consente al biscotto di non sformarsi troppo in cottura.
  8. Infornate a 180° per circa 10-15 minuti. Con i biscotti il tempo di cottura è indicativo, va fatto il controllo visivo. Il biscotto dovrà essere dorato, non appena ha un colorito caldo estraeteli ed infornate la teglia successiva.
  9. Sfornateli e lasciateli raffreddare.
  10. Ne ho decorati una parte con la pasta di zucchero e una parte con la glassa. Preparate la glassa: montate con le fruste elettriche l’albume, non appena inizia a gonfiare unite poco per volta lo zucchero a velo e alcune gocce di limone, proseguite a montare fino a quando avrete ottenuto una crema liscia e abbastanza consistente.
  11. Riempite una sac à poche con bocchetta piccola liscia e decorate i biscotti a vostro piacimento. Riponeteli sulla teglia e fate solidificare la glassa.
  12. Su un piano di lavoro cosparso di zucchero a velo, con il matterello, stendete la pasta di zucchero o pasta di mandorle abbastanza sottile. Con uno stampino ad espulsione create i fiocchi di neve ed applicateli sui biscotti a stella spennellando leggermente di glassa il retro.
iFood http://www.ifood.it/
 preparazione biscotti vaniglia e cannella decoratirati

DSC_0196_fluffosa_zucca_cacao_natalizia_vert
DSC_0198_Fluffosa_zucca_cacao_natalizia_orizz

 

Mi raccomando, ‘fluffate’, ‘fluffate’, ‘fluffate’ abbondantemente e senza timore!

Buon Natale a tutti!

25 dicembre 2015

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste