gingerbread_rolls2

Gingerbread rolls

Una soffice coccola dal sapore Natalizio

condivisioni

E’ arrivato Dicembre e anche la mia cucina si tinge dei profumi che ricordano la calda atmosfera Natalizia.

Queste gingerbread rolls (girelle al pan di zenzero) sono un dolce ideale per le colazioni che ci condurranno al 25 Dicembre.

Si tratta di una rivisitazione dei cinnamon rolls scandinavi, delle girelle di pan brioche arricchite con un ripieno a base di burro e cannella.

Nella mia versione al pan di zenzero ho ricreato un ripieno a base di burro aromatizzato dalla cannella, cardamomo, zenzero, chiodi di garofano, noce moscata ed anice stellato.

Anche la forma è leggermente diversa: la strisciolina di impasto ripieno viene prima intrecciata e poi arrotolata su se stessa formando  una girella.

Vedrete che qualche minuto prima della fine della cottura si diffonderà in tutta la cucina il magico profumo di spezie di natale.

gingerbread_rolls1

Stampa
Gingerbread Rolls
2015-11-23 22:32:36
Per 4 persone
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Tempo Totale
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Tempo Totale
Ingredienti per il primo impasto
  1. 15 gr di lievito di birra
  2. 120 ml di latte
  3. 350 gr di farina
  4. 1 cucchiaio di zucchero
Ingredienti per il secondo impasto
  1. 200 gr di farina
  2. 200 gr di burro a temperatura ambiente
  3. 1 tuorlo
  4. 100 gr di zucchero
  5. 15 gr di miele millefiori
  6. Zest di un arancia
  7. Zest di un limone
  8. 5 gr di sale
Ingredienti per il ripieno
  1. 100 gr di burro a temperatura ambiente
  2. 2 cucchiai di zucchero
  3. Mix di spezie: 1 cucchiaino di cannella, ¼ cucchiaino di cardamomo, 2 cucchiaini di zenzero, ¼ cucchiaino di chiodi di garofano, ¼ cucchiaino di anice stellato, ½ cucchiaino di noce moscata
  4. 1 tuorlo per spennellare
Istruzioni
  1. Fate intiepidire il latte. Mettete il lievito in una bacinella ed aggiungete il latte tiepido. Mescolate con una forchetta fino a far sciogliere completamente il lievito.
  2. Aggiungete la farina e lo zucchero ed iniziate ad impastare insieme tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto liscio e compatto.
  3. Mettete l’impasto in una bacinella e copritelo con della pellicola trasparente. Fatelo riposare per 30 minuti.
  4. Mettete lo zest del limone e dell’arancia in una piccola bacinella ed aggiungete il miele. Coprite con della pellicola trasparente e fate riposare in frigor fino al suo utilizzo.
  5. Trascorso il tempo del riposo, incorporare nell’impasto i restanti ingredienti rispettando il seguente ordine ed assicurandovi di aver incorporato completamente un ingrediente prima di aggiungere il successivo: la farina, il tuorlo, il burro a temperatura ambiente, il sale, lo zucchero ed il miele con lo zest degli agrumi. Per questa fase ci vorranno circa 20/25 minuti.
  6. Fate lievitare l’impasto nella bacinella coperta dalla pellicola trasparente per circa 1 ora. L’impasto dovrà raddoppiare il suo volume.
  7. Nel frattempo, preparate il ripieno: mettete il burro in una bacinella ed aggiungete il mix di spezie e lo zucchero. Mescolate bene fino ad incorporare insieme tutti gli ingredienti.
  8. Trascorso il tempo di lievitazione, mettete l’impasto sul piano di lavoro infarinato e stendetelo fino ad ottenere un rettangolo di circa 28 x 38 cm.
  9. Stendete il ripieno di spezie solo su metà dell’impasto. Ripiegate il lato senza ripieno, sul lato con il ripieno. Premete leggermente con le mani in modo che le due estremità si uniscano bene.
  10. Tagliate l’impasto a strisce spesse circa 3 cm.
  11. Prendete due striscioline ed intrecciatele fra loro. Arrotolatele poi su se stesse formando una girella.
  12. Disponete le girelle su una teglia ricoperta di carta forno e ben distanziate fra loro.
  13. Fate lievitare le girelle per 35/40 minuti.
  14. A fine lievitazione, scaldate il forno a 240°C.
  15. Spennellate le girelle con il tuorlo sbattuto e cuocetele nel forno caldo, abbassando la temperatura a 220°C, per circa 10/12 minuti o fino a farle dorare.
  16. A fine cottura, estraete le girelle e fatele raffreddare su una griglia.
  17. Gustate le girelle fredde, oppure, se proprio non resistete, ancora tiepide.
iFood http://www.ifood.it/
 gingerbread_rolls5

gingerbread_rolls4

Enjoy your Gingerbread Rolls 😉 

5 dicembre 2015

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste