www.gnamgnamstyle.it

Pasta Rummo ed il ritorno alla normalità

Nel 2016 ripartirà la produzione dopo il recupero del sito colpito dall'alluvione

condivisioni

L’esempio migliore di questo 2015 per dimostrare che determinazione e passione possono permettere di superare qualunque tipo di difficoltà: mi riferisco a quanto accaduto al pastificio Rummo, colpito dalla terribile alluvione dello scorso 15 ottobre, che provocò seri danni e paralizzò la produzione per alcune settimane. La voglia di proprietari e dipendenti di non arrendersi e di ripartire quanto prima, supportata dall’incredibile manifestazione di solidarietà nata e sviluppatasi sui social (di cui abbiamo parlato in questa news), ha portato ad un recupero incredibilmente veloce del sito industriale colpito poco più di due mesi fa.

Il sostegno spontaneo ricevuto da Rummo infatti ha dato grandi motivazioni per riprendere la produzione prima possibile: l’iniziativa #SaveRummo è stata caratterizzata dalla pubblicazione di migliaia di post, tweet e fotografie (oltre 5.000 quelle postate solo su Instagram) create per l’occasione. Un’iniziativa che ha coinvolti semplici consumatori ed appassionati del prodotto campano ma anche chef pluripremiati, tra cui anche le due nuove stelle Michelin, Lorenzo Cuomo e Cristian Torsiello, che hanno condiviso le loro ricette realizzate con la pasta Rummo. Solidarietà che si è manifestata in tante forme diverse nate spontaneamente, anche attraverso manifestazioni culturali arrivando ad alcune scuole e ad un gestore di mense scolastiche che hanno aderito alla campagna ed hanno iniziato ad acquistare la pasta Rummo

A pochi giorni dalle festività del Natale al pastificio Rummo si sta facendo il massimo per riprendere le normali attività dopo l’alluvione (che colpì la zona del Beneventano il 15 ottobre scorso): “Abbiamo lavorato incessantemente fin dal giorno successivo all’alluvione per pianificare e realizzare i lavori di ripristino nel minor tempo possibile. La pulizia del sito è stata conclusa in tempi brevi e con l’inizio del nuovo anno riprenderemo la produzione” ha affermato Cosimo Rummo, presidente e AD Rummo SpA, aggiungendo “Con l’occasione, stiamo anche realizzando interventi di efficientamento energetico, un modo per essere sempre più rispettosi verso l’ambiente“.

23 dicembre 2015

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste