Ravioli ai gamberi

Ravioli ai gamberi

Il primo piatto di sicuro successo perfetto per i giorni di festa

condivisioni

I ravioli ai gamberi sono indubbiamente uno dei primi piatti più proposti ed amati per festeggiare la vigilia di Natale o il tradizionale cenone di Capodanno.

Invitanti ed appetitosi, realizzati con sfoglia sottile e un gustoso ripieno, con questo primo piatto il successo è assicurato!

Ravioli ai gamberi
Ravioli ai gamberi

Stampa
Ravioli ai gamberi
2015-11-23 19:15:55
Per 4 persone
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Difficoltà
3.5
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Ingredienti
  1. IMPASTO
  2. 250 g semola rimacinata di grano duro
  3. 2 uova + 1 tuorlo
  4. 25 g di acqua
  5. Un pizzico di sale
  6. RIPIENO
  7. 250 g di ricotta
  8. 200 g di gamberi freschi
  9. 1 albume
  10. Un pizzico di noce moscata
  11. Prezzemolo tritato - sale q.b.
  12. SUGO AI GAMBERI
  13. 300 g gamberi freschi
  14. 1 spicchio di aglio
  15. 400 g di pomodorini ciliegini
  16. 1/2 bicchiere di prosecco
  17. Olio extra vergine d'oliva q.b.
  18. Sale - prezzemolo tritato q.b.
Istruzioni
  1. Preparate la pasta mettendo la farina sul piano di lavoro, formate la fontana e versate al centro le uova, l’acqua e un pizzico di sale. Lavorate l’impasto fino ad ottenere un composto dalla consistenza liscia ed omogenea. Coprite con un canovaccio inumidito e lasciate riposare per 30 minuti. Intanto, preparate il ripieno.
  2. Lavate e sgusciate i gamberi lasciando attaccata la parte terminale della coda, incidete delicatamente il dorso ed eliminate l'intestino. Passateli velocemente sotto l'acqua corrente, poi tamponateli con carta assorbente da cucina e tritali finemente.
  3. Passate la ricotta al setaccio e raccoglietela in una terrina, unite l'albume, i gamberi, la noce moscata, il sale e il prezzemolo tritato. Mescolate fino ad ottenere un composto ben amalgamato, coprite e riponete in frigorifero.
  4. Riprendete l'impasto, stendetelo in una sfoglia sottile e ritagliate delle strisce. Con l'aiuto di una sac a poche mettete dei mucchietti di ripieno ben distanziati su una striscia di pasta e ricoprite con un'altra striscia di pasta. Premete con le dita tutto intorno al ripieno per far fuoriuscire l’aria e ritagliate tanti quadrati di uguale dimensione.
  5. Preparate il sugo versando una generosa dose di olio e.v.o. in una larga padella assieme allo spicchio di aglio. Portate sul fuoco e fate rosolare, eliminate l'aglio e unite i gamberi. Fateli insaporire a fuoco vivo per 3 - 4 minuti e sfumate con il prosecco. Unite i pomodorini, salate e proseguite la cottura per 10 minuti.
  6. Lessate i ravioli in abbondante acqua salata per circa 10 minuti, scolateli serbando un poco di acqua di cottura e versateli nella padella con il condimento. Unite abbondante prezzemolo tritato e fateli insaporire per qualche minuto aggiungendo, se necessario, poca acqua di cottura dei ravioli.
iFood http://www.ifood.it/
Sfoglia ravioli

Collage ravioli
Ravioli ai gamberi

Se decidete di stendere l’impasto con il matterello, fate in modo di ottenere una sfoglia il più sottile possibile altrimenti, usate la macchina per la pasta.

Quando formate i ravioli, se le strisce di pasta risultassero un poco secche, inumiditene leggermente i bordi con un pennellino da cucina.

6 dicembre 2015

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste