mini cake bourbon  or
dolci

Mini cakes al Bourbon e arachidi

Morbidissime e briose, si mangiano anche con gli occhi.

condivisioni

Queste mini cakes al Bourbon e arachidi nascono come rielaborazione della più famosa Rum bundt cake, una torta dal sapore vintage piuttosto conosciuta negli Stati Uniti.
La nota di whisky, abbinata al gusto intenso delle arachidi tostate e alla golosità delle gocce di cioccolato, dona a queste tortine un sapore unico davvero speciale.
La forma accattivante e la candida copertura di glassa le rendono ideali per una festa, la chiusura di una cena importante o un’occasione particolare, ma anche solo per concedersi una coccola con qualcosa in più.
bourbon mini cakes collage

Stampa
Mini cakes al Bourbon e arachidi
2015-11-29 21:31:52
Per 9 persone
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Difficoltà
2.5
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Ingredienti
  1. 250 g di farina 00
  2. 225 g di mascarpone
  3. 125 g di zucchero di canna panela
  4. 75 g di zucchero semolato
  5. 50 g di arachidi tostate tritate finemente
  6. 80-100 g di yogurt bianco intero
  7. 120 g di uova intere
  8. 40 g di tuorli
  9. 100 g di gocce di cioccolato fondente
  10. 60 ml di Bourbon
  11. 10 g di lievito per dolci
  12. ¾ cucchiaino di sale
  13. 125 g di zucchero a velo setacciato
  14. 25 ml di Bourbon
  15. acqua, se necessario
Istruzioni
  1. In una ciotola, setacciate la farina con il lievito e il sale.
  2. Aggiungete anche la "farina" di arachidi e tenete da parte.
  3. Lavorate in una ciotola il mascarpone, sgocciolato dal siero, con 80 gr di yogurt, in modo da avere una crema morbida.
  4. Con il mixer ad alta velocità, montate le uova e i tuorli con i due tipi di zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e gonfio.
  5. Riducete la velocità a medio ed aggiungete il amscarpone in 3 volte, facendolo ben assorbire dopo ogni aggiunta.
  6. A mano, con una frusta, incorporate in 3 riprese la farina, alternata al Bourbon, iniziando e terminando con la farina; mescolate solo il minimo necessario a farla assorbire, senza eccedere nella lavorazione.
  7. Incorporate da ultimo le gocce di cioccolato, aggiungendo anche il resto dello yogurt se il composto risultasse troppo sodo (molto dipende dall'umidità del mascarpone).
  8. Riempite gli stampini, imburrati e infarinati, con circa ½ tazza di impasto, batteteli ripetutamente sul tavolo e livellate la superficie con una spatola.
  9. Fate cuocere in forno caldo a 175°C per circa 25-30 minuti, o fino a che l’interno risulterà asciutto alla prova stecchino.
  10. Sfornate e lasciate riposare per 5 minuti, poi sformate i mini cakes e fateli raffreddare completamente su una griglia.
  11. Nel frattempo preparate la glassa.
  12. In una ciotola, mescolate insieme lo zucchero a velo con il Bourbon fino ad avere una crema liscia, unendo poca acqua se necessario a raggiungere la consistenza desiderata.
  13. Con un cucchiaino, distribuite la glassa su ciascuna tortina e lasciatela solidificare per 10-15 minuti prime di servire.
iFood http://www.ifood.it/
 mini cake bourbon vert
Con le stesse dosi potete usare uno stampo da bundt cake da 6 cups o uno stampo da 20-22 cm di diametro.
A seconda dell’umidità del mascarpone, può essere necessario aggiungere più o meno yogurt per regolare la consistenza finale dell’impasto che deve essere morbida ma non fluida (l’imapsto deve cadere abbastanza pesantemente dal cucchiaio).
Le tortine si conservano a temperatura ambiente, avvolte nella pellicola, fino a 3 giorni.
La consistenza finale della glassa deve risultare abbastanza fluida da poter essere colata con un cucchiaino sulle tortine, ma non liquida.
Le quantità di glassa è volutamente scarsa; se preferite tortine abbondantemente ricoperte, raddoppiate pure la dose.

9 gennaio 2016

Le Ricette Più Viste