English muffins

Piccoli panini anglosassoni

Dal Mondo

english-muffin-orizz 1

Il termine english muffins può trarre in inganno e portare a pensare alle famose piccole tortine dolci, famose con il nome di muffin, e invece no! Gli english muffins sono dei piccoli panini di origine anglosassone che sembrano assomigliare a delle focaccine nella forma ma con la consistenza di un panino. La particolarità degli english muffins è la loro cottura in padella, senza alcun tipo di grasso.
Si mangiano in genere a colazione in versione sia dolce spalmate con del buon burro e marmellata, che salata con salumi e formaggi o con le famosissime eggs benedict. 

english-muffin-orizz 2
Stampa
English muffins
2016-01-19 15:35:12
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Difficoltà
1.5
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Ingredienti
  1. 380 gr di farina 1 Molino Rossetto
  2. 6 gr di lievito secco (o 18 gr di lievito di birra fresco)
  3. 6 gr di sale
  4. 15 gr di zucchero di canna
  5. 15 gr di burro Occelli a t.a.
  6. 1 uovo medio
  7. 170 ml di latte + 30 ml se necessario
  8. semola o farina di polenta q.b.
Istruzioni
  1. Nella ciotola della planetaria mettete la farina setacciata e lo zucchero
  2. Prendete un po' di latte dal totale e sciogliete il lievito
  3. Aggiungete il lievito sciolto alla farina e iniziate ad amalgamare con la frusta K a bassa velocità
  4. A questo punto aggiungete gradualmente gli altri ingredienti, quindi le uova e fate assorbire bene, poi aggiungete il restante latte e lavorate fino a completo assorbimento
  5. A questo punto aggiungete il sale
  6. Ed infine il burro a pezzetti avendo accortezza di aggiungerlo gradualmente aggiungendo l'altro pezzetto di burro dopo che il precedente sia stato assorbito bene
  7. Con il gancio a uncino lavorate l'impasto sino a quando diventa morbido, liscio ed elastico
  8. Ungete leggermente la ciotola e mettete a lievitare l'impasto coperto con pellicola alimentare per 1 ora o comunque sino al suo raddoppio
  9. Su un piano di lavoro spolverate una miscela fatta di farina e semola
  10. Ribaltate l'impasto sul piano e stendetelo allo spessore di 2,5 cm
  11. Rivestite con carta da forno le teglie e spolverate leggermente con la semola
  12. Con un coppapasta di 8 o 10 cm coppate gli english muffin
  13. Mattete gli english muffin sulle teglie
  14. Spolverate con la semola e lasciate lievitare coperti con pellicola alimentare per circa 30 minuti
  15. Prima del termine della lievitazione preriscaldate a fuoco molto basso una padella dal fondo spesso
  16. Cuocete gli english muffin per 5-6 minuti dopodiché capovolgeteli e cuocete dall'altro lato per altri 5-6 minuti
Note
  1. Se non avete la planetaria potete lavorare l'impasto tranquillamente a mano
iFood http://www.ifood.it/
english-muffin-collage

E’ difficile anzi direi impossibile trovare gli english muffins dai nostri panettieri quindi dobbiamo provvedere a realizzarli da noi, ma come avrete potuto constatare non sono affatto difficili da realizzare e inoltre si possono tranquillamente congelare così da poterli utilizzare quando abbiamo voglia di preparare una colazione o un brunch all’americana, magari nel weekend quando si ha più tempo da dedicare a noi stessi e quando i ritmi si fanno più lenti e soft.

english-muffin-vert 2
english-muffin-vert 1