fiori fritti di carnevale 1
dolci - ricette della tradizione

Fiori fritti alla crema

Fiori belli e golosi che sbocciano a Carnevale

condivisioni

La tradizione dei dolci di Carnevale è tutta legata ai dolci di pasta fritta che sono un po’ gli stessi in tutta Italia seppure con denominazioni diverse. I dolci più comuni di questo periodo sono le chiacchiere, denominate in vari modi a seconda della regione di provenienza:  frappe, bugiecenci, galani, sfrappole. Proprio partendo dalla ricetta base delle chiacchiere, potrete realizzare questi gustosi e friabili fiori fritti, belli e allegri da guardare e resi ancora più golosi dall’aggiunta della crema.

fiori fritti di carnevale
fiori fritti di carnevale verticale
Collage fiori di carnevale

Stampa
Fiori fritti alla crema
2016-01-11 20:15:05
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Tempo Totale
Difficoltà
2.5
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Tempo Totale
Ingredienti
  1. IMPASTO
  2. 250 g di farina 00
  3. 1 uovo intero
  4. 2 tuorli
  5. 30 g di zucchero semolato
  6. 25 ml di Marsala
  7. 20 g di burro morbido
  8. Scorza grattugiata di 1/2 limone
  9. 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  10. INOLTRE
  11. 300 g di crema pasticcera
  12. Zuccherini e confettini colorati
  13. Olio di semi di arachide
  14. Zucchero a velo
Istruzioni
  1. Mettete sul piano di lavoro la farina a fontana, unite il resto degli ingredienti ed impastate fino ad ottenere un impasto omogeneo, liscio e vellutato.
  2. Lasciatelo riposare a temperatura ambiente coperto con del cellophane per circa un’ora.
  3. Riprendete l'impasto e stendetelo molto sottile con la macchinetta per tirare la sfoglia.
  4. Ritagliate l'impasto con tre formine per biscotti a forma di fiore di misura a scalare.
  5. Sovrapponete i ritagli di pasta, dal più grande al più piccolo, e incollateli umettandoli leggermente solo al centro con un pennello intinto nell'albume.
  6. Tuffate 2 fiori alla volta in abbondante olio caldo e teneteli immersi aiutandovi con i manici di 2 mestoli di legno, utilizzando entrambe le mani, fino a farli "sbocciare".
  7. Lasciateli dorare rigirandoli più volte poi, scolateli con una schiumarola su carta da cucina.
  8. Decorate i fiori con un ciuffo di crema al centro, cospargeteli con lo zucchero a velo e decorateli con gli zuccherini e i confettini colorati.
Note
  1. Se non disponete di 3 tagliapasta a forma di fiore, potete utilizzare delle formine circolari e fare delle piccole incisioni lungo i bordi.
iFood http://www.ifood.it/
fiori fritti di carnevale verticale 2

Scatenate la vostra fantasia e decorate i fiori come più preferite, sono ottimi anche farciti con una crema al cioccolato o con la confettura. 

3 febbraio 2016

Le Ricette Più Viste