BurgerBunsEvidenza

Burger buns

Come realizzare facilmente in casa i panini per burger

condivisioni

Il cibo in stile american fast food negli ultimi anni, soprattutto grazie ai burger gourmet, ha ridotto la sua accezione negativa, portando sempre più spesso nelle nostre case panini ben fatti e patatine fritte alla perfezione.
Quindi, se si vuole mangiare bene, bisogna partire dalle giuste basi, come questi semplicissimi buns per burger, morbidi e perfetti per accogliere tanti strati saporiti e salse colorate.
Nella ricetta li vedrete in formato mini, ma nulla vi vieta di farli di dimensione classica, ottenendone 8 con questo impasto.

BurgerBunsO1

Stampa
Burger buns
2016-02-07 19:02:07
Per 8 persone
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Difficoltà
2
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Ingredienti
  1. 200 ml latte tiepido
  2. 10 g lievito di birra fresco
  3. 450 g farina 0 W 280
  4. 1 uovo
  5. 30 g zucchero semolato
  6. 40 g burro morbido Burro Occelli
  7. 10 g sale fino
  8. semi di sesamo/zucca/girasole
  9. latte per spennellare
Istruzioni
  1. Versate nella ciotola della planetaria il latte e scioglietevi all'interno il lievito.
  2. Aggiungete la farina ed azionate il gancio a foglia finché comincia a legare, quindi unite l'uovo e lo zucchero e mescolate ancora con il gancio a foglia.
  3. Quando l'uovo è completamente assorbito, aggiungete il burro ed il sale e lasciate impastare a velocità sostenuta per qualche minuto finché l'impasto è omogeneo. Formate una palla, coprite la ciotola con pellicola e fate lievitare fino al raddoppio (circa 1,5 ore a 22 gradi).
  4. Prendete quindi l'impasto, spolverate con la farina il piano di lavoro e praticate delle pieghe per dargli struttura: prendete un punto esterno della sfera e tiratelo verso il centro, e fate lo stesso con tutta la circonferenza. Valutate la consistenza dell'impasto ed eventualmente fate un altro giro di pieghe.
  5. Per fare dei buns normali dividete l'impasto in 8 parti, per dei mini buns in 18 parti uguali.
  6. Formate con ogni parte una sfera e poggiatela su una teglia con carta da forno, ben distanziata dalle altre. Coprite con pellicola morbida (in modo che non interferisca con la lievitazione) e fate raddoppiare in un luogo caldo.
  7. Accendete il forno e portatelo a 200 gradi, spennellate i buns con il latte, spolverate la sommità con semi di sesamo, bianco o nero, oppure con semi di zucca o girasole ed infornate, quindi abbassate la temperatura a 180 gradi.
  8. Fate cuocere per 20 minuti, o comunque finché sono gonfi e dorati.
  9. Sfornate e lasciate raffreddare su una griglia.
iFood http://www.ifood.it/

BurgerBunsPrep1 BurgerBunsPrep2 BurgerBunsPrep3

Se dovete prepararli in anticipo per una festa, o per una cena, o ancora per un buffet, potete cucinarli il giorno precedente e conservarli in un sacchetto di plastica ben chiuso appena si saranno raffreddati.

BurgerBunsO2

Tagliateli a metà e farciteli come più vi piace, dal semplice affettato al burger di manzo, di pesce o ancora veggie, con formaggi e verdure.

BurgerBunsV
31 marzo 2016

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste