Orizzontale_insalata_russa_3
video ricette

Insalata russa

L'insalata russa è un classico che non muore mai

condivisioni

Insalata russa.
Solitamente non la amo, non amo quelle che si comprano o quelle da gastronomia…ma quando è fatta in casa si, allora mi piace, e tanto anche!
È perfetta per i buffet, classica se preparata a Natale o a Pasqua, ma la verità è che se la fate voi è buona in qualsiasi occasione.
Quello che mi ha sempre frenato dal cucinarla in casa è sicuramente la preparazione della maionese. A casa mia si è sempre fatta a mano, l’addetto alla maionese era mio papà, con pazienza infinita montava questa crema dorata nella sua ciotolina, come fosse un alchimista. Ma si sa, oggi tempo non ce n’è e forse non abbiamo più nemmeno tanta pazienza, quindi chiedendo aiuto alla tecnologia vi faremo vedere un metodo super veloce e totalmente infallibile per fare la maionese. Niente più ingredienti che si separano, archiviate la famosa esclamazione “è impazzita”. Questa viene sempre ed è sempre cremosa, omogenea e perfetta.

Orizzontale_insalata_russa_1

Stampa
Insalata Russa
2016-03-16 11:44:40
Per 4 persone
Tempo di Preparazione
Difficoltà
1
Tempo di Preparazione
Ingredienti
  1. 2 patate
  2. 2 carote
  3. 200 g di piselli novelli
  4. 1 uovo (freddo di frigo)
  5. 220 ml di olio di semi (freddo di frigo)
  6. 2 cucchiai di aceto bianco (freddo di frigo)
  7. Sale
Istruzioni
  1. Per prima cosa mettete in frigorifero gli ingredienti per la maionese.
  2. Pelate le verdure, mondatele e tagliatele a dadini.
  3. Sbollentate le verdure separatamente per qualche minuto, devono essere cotte ma ben sode.
  4. Scolatele molto bene, mettetele in una ciotola e tenete da parte.
  5. Preparate la maionese togliendo dal frigo gli ingredienti necessari solo all'ultimo momento.
  6. Mettete nel bicchiere del frullatore ad immersione, seguendo questo ordine, l'uovo, l'olio, l'aceto e il sale.
  7. Azionate il frullatore tenendolo fermo sul fondo del contenitore per i primi 10 secondi, poi iniziate a muoverlo su e giù per altri 15/20 secondi e la maionese sarà pronta.
  8. Trasferite la salsa in una ciotola ed usatene una quantità a piacere per condire l'insalata russa.
  9. Se vi avanza della maionese, potrete conservarla in frigorifero in un contenitore a chiusura ermetica per 3 giorni.
iFood http://www.ifood.it/
Verticale_insalata_russa

19 marzo 2016

Le Ricette Più Viste