le fluffose per ifood

Le Fluffose

Il secondo libro della collana iFood: il mondo delle torte soffici e altissime.

condivisioni

E’ con un’emozione di quelle importanti e le mani tremanti sulla tastiera, che vi anticipo l’uscita imminente del secondo libro della collana iFood “Le Fluffose”, che sarà presentato al Salone Internazionale del libro a Torino in programma dal 12-16 Maggio.   

E da dove viene questo strano titolo?

La Fluffosa è una torta, è la ricetta antica di una ciambella altissima e molto morbida, quella che in America si chiama chiffon cake. Del resto fluffy, in inglese, significa proprio questo, soffice, morbido e la trasposizione onomatopeica del termine inglese verso l’italiano mi ha portato a chiamare questa torta, La Fluffosa. 

Lei è alta, rotonda, profumata; cresce nel forno, nel suo stampo speciale con i piedini, come per magia.

Ma la Fluffosa è anche uno stato mentale, un segnale di fumo, una mano tesa, lo scambio di una ricetta replicata mille volte, è amicizia. Questo nome buffo le è stato dato da un gruppo di amiche foodblogger, le Bloggalline, e ne è divenuto il simbolo. Di condivisione, affetto e sostegno.  Se siete tristi o felici basterà “fluffare” per essere più felici, o perlomeno non così tristi.

La Fluffosa è, di per sé, una torta molto semplice, ma ha talmente tante varianti e possibilità da meritarsi un intero libro. Oltre alle centinaia di varianti pubblicate sui molti blog, che hanno testato e sperimentato nuove combinazioni, profumazioni e ingredienti. 

Perché una cosa è certa, se la farete una volta, dovrete poi, spinti da un’urgenza quasi inspiegabile, provarne di nuove e sempre diverse.

Diverrete quello che molte di noi blogger si sono date come soprannome, delle “fluffatrici seriali“. E chi assaggerà le vostre torte ne rimarrà estasiato, dal collega al vicino di casa allo chef passato per caso. Incanta tutti dai bambini ai nonni, dai professionisti in cucina agli appassionati.

Perchè una cosa vi accomunerà: la Fluffosa riesce sempre, per questo è magica.

Questo libro è frutto di una collaborazione a più mani, perlopiù mani davvero amiche, oltre che professioniste, che mi hanno supportato in questo percorso divertente, mangereccio e anche impegnativo. Come un libro deve essere. 

Vi delizierete con le foto dell’eccellente fotografa Agnese Gambini;

con le torte decorate della dolcissima Valentina Cappiello;

con la trasposizione grafica e artistica di Cristina Panizzuti e Lina d’Ambrosio.

Ma più di tutti amerete la Fluffosa, per sempre.

Ringrazio l’amica sempre vicina Vatinee Suvimol, presente nel libro con un dolce e prezioso cameo, l’editore di iFood Andrea Pucci, A.D del gruppo editoriale Netaddiction e la speciale curatrice editoriale Sara Porro: conoscerla e lavorare con lei è stato un vero privilegio, la sua mano e occhio attentissimi hanno conferito uno slancio e una pulizia che fa di questo libro, per me, un piccolo sogno perfetto.

Ci vediamo allora a Torino, in libreria oppure davanti al forno a “fluffare“, mi raccomando.

Per acquistarlo online ecco il link con consegna gratuita.

15 marzo 2016

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste