dolcevita orizzontale

Un’alimentazione sana allunga la vita

Siamo ciò che mangiamo!

condivisioni

E’ ormai noto che alimentazione e salute sono strettamente correlate: il principio che in molti ribadiscono è che un’alimentazione sana e salutare risiede nella varietà e nella moderazione, ma anche nella genuinità ed equilibrio, degli alimenti che giornalmente assumiamo; se poi si sceglie di affiancarci la pratica di attività fisica allora il tutto diventa un vero e proprio mix-toccasana per la nostra persona.

Nel nostro paese, come si sa, è diffusa e considerata molto salutare la così detta “dieta mediterranea” poiché, se ben praticata, ci fornisce mediamente tutti i nutrienti necessari tra le proteine, le vitamine, i carboidrati ed i sali minerali di cui il nostro organismo ha bisogno per funzionare al meglio durante la quotidianità.

piramide_alimentare
Fig. tratta da M. Caroli, “Healthy eating mediterranean way: tasty tales for children and pratical tips for adults”

Attraverso un’adeguata alimentazione si possono dunque prevenire l’insorgenza di alcune malattie e/o ridurne i rischi, permettendoci potenzialmente di farci vivere più a lungo e bene!

E’ ad esempio facilmente dimostrato come una dieta povera di zuccheri semplici aumenti le probabilità di non contrarre il diabete o l’Alzheimer, specie in età avanzata; ma è anche riscontrabile come periodicamente vengano eseguiti e pubblicati degli studi su molti dei cibi e bevande che assumiamo comunemente come vino rosso, kiwi, pomodori, pesce azzurro, cioccolato o spezie come curcuma e peperoncino e su come si cerchi di verificare e dimostrare che buona parte di essi, oltre a soddisfare le nostre esigenze alimentari, contengano alcune sostanze capaci di intervenire su specifiche patologie, grazie anche alla loro capacità di attivare dei “meccanismi genetici”.

Solamente per proporre un paio di esempi due studi messi a punto dalla ricerca odierna hanno evidenziato come il curry sia una miscela di spezie attraverso cui può essere ridotta l’insorgenza dell’Alzheimer, mentre il vino rosso, assunto con la dovuta moderazione, oltre ad essere un ottimo anti-age per la presenza di antiossidanti, risulterebbe efficace nella prevenzione del diabete di tipo due.

Se ne può dedurre come soprattutto il modo in cui ci si alimenta è riconosciuto sempre più come un alleato indispensabile per la salute di ognuno di noi: ciò equivale ad affermare che siamo ciò che mangiamo e che le nostre scelte a tavola possono condizionare tanto positivamente quanto negativamente la nostra salute, molto più di quanto immaginiamo.

“Il medico del futuro non curerà più il corpo umano con le medicine, ma farà cura e prevenzione delle patologie con l’alimentazione”
Thomas Edison

dolcevita1

In questo ambito ci sono aziende che cercano di sviluppare con cura e attenzione dei prodotti con caratteristiche salutistiche importanti atti a migliorare il nostro stile di vita utili per una dieta adatta a contrastare la sindrome metabolica senza rinunciare al gusto: uno di questi è appunto la Farina di DOLCE VITA®.

DOLCE VITA® è una farina speciale, prodotta con un metodo brevettato INTEGRALBIANCO® che libera la fibra solubile dalla parte legnosa della crusca e la rende immediatamente biodisponibile, apportando benefici alla salute.
Un risultato reso possibile dalla collaborazione con l’Università di Bologna e testato da due studi dell’Università di Pavia.

DOLCE VITA® è una farina a basso indice glicemico in quanto fonte di fibre solubili. La maggioranza degli ARABINOXILANI (fibra solubile primaria nei cereali) non è però naturalmente biodisponibile nella farina di grano, in quanto strettamente connessa a cellulosa e lignina. INTEGRALBIANCO ha sviluppato una tecnologia di catalisi enzimatica in grado di disgregare le matrici vegetali della crusca di grano e di massimizzare la biodisponibilità di quelle fibre solubili altrimenti non sfruttabili dall’organismo.”

A questo proposito vi aspetto giovedì perché nel mio prossimo post presenterò una ricetta nella quale impiegherò le farine di DOLCE VITA® in maniera creativa per presentarvi un piatto originale, gustoso e sano!

dolcevita3
8 marzo 2016

Le Ricette Più Viste