bagels-orizz 2

Bagels con salmone

I panini più famosi di New York farciti con salmone e guacamole

condivisioni

Il bagel è un pane a forma di anello la cui particolarità è nel metodo di cottura che conferisce loro la struttura morbida, leggermente gommosa all’interno e con la crosta lucida.
Il bagel è l’unico pane che viene bollito in acqua prima di essere cotto in forno e spesso sono farciti con cream cheese ; sono una colazione tipica per i newyorkesi e possono essere farciti a piacimento come un normale panino.
Pare che le sue origini siano europee infatti si narra che queste ciambelle di pane furono create nel 1683 da un panettiere ebreo di Vienna in onore del re di Polonia per ringraziarlo per aver salvato la popolazione austriaca dall’invasione turca e furono portati negli USA dagli immigrati ebrei polacchi quando nel 1800  emigrarono nell’America del Nord portando con loro  questa specialità.
Il bagel è denso interiormente e rosolato all’esterno; può essere al naturale o aromatizzato con semi di papavero, con semi di cumino o di sesamo. Alcuni bagel vengono cosparsi di sale sulla superficie.

bagels-orizz 1

Stampa
Bagels con salmone e guacamole
2016-01-12 12:34:08
Per 9 persone
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Difficoltà
2
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Ingredienti
  1. 400 gr di farina W260 Garofalo
  2. 220 ml di latte
  3. 50 gr di burro fuso
  4. 25 gr di zucchero
  5. 7 gr di lievito secco
  6. 1 cucchiaino raso di sale
  7. 1 uovo
  8. 1 tuorlo
  9. 2 cucchiai di latte
  10. semi vari
Per la farcitura
  1. salmone affumicato q.b.
  2. 1 avocado maturo
  3. sale q.b.
  4. olio extravergine di oliva q.b.
  5. lime succo q.b.
  6. tabasco verde q.b.
  7. crème fraiche q.b. Cameo
Istruzioni
  1. In un pentolino sciogliete il burro e mettetelo in una ciotola. Aggiungete al burro caldo lo zucchero e girate con un cucchiaio fino a farlo sciogliere dopodiché aggiungete il latte e fate intiepidire.
  2. A questo punto aggiungete ai liquidi il lievito facendolo sciogliere bene e fate riposare il tutto per circa 10 minuti. Versate il lievitino preparato nella ciotola della planetaria con la frusta K.
  3. Aggiungete l'uovo intero e il sale e incominciate ad amalgamare bene il tutto a velocità bassa
  4. A questo punto incominciate ad aggiungere la farina setacciata e lavorate l'impasto sino a quando si stacca dalla ciotola, non si attacca più alle mani e l'impasto risulta essere sodo e liscio. Copritelo con un foglio di pellicola e mettetelo a lievitare. L'impasto deve raddoppiare, il mio è raddoppiato in 1 ora e mezza.
  5. Riprendete l'impasto e sgonfiatelo. Dividetelo in pezzi da 70 gr. e modellateli sino ad ottenere delle palline. Fate riposare per circa 10 minuti coperti con un canovaccio pulito.
  6. Formate i buchi centrali aiutandovi con il dito indice, fate il buco dopodiché fate roteare la ciambellina per poter allargare di più il buco.
  7. Disponete le ciambelline su una teglia ricoperta con carta da forno e fatele lievitare sino al raddoppio. Prima della fine della lievitazione portate a bollore 2 litri di acqua in una pentola capiente.
  8. Immergete delicatamente i bagels lievitati nell'acqua e fate cuocere 1 minuto per lato
  9. Prelevateli con un schiumarola e adagiateli su un canovaccio pulito e umido.
  10. Mettete i bagels cotti nuovamente sulla teglia ricoperta con carta da forno
  11. Spennellate con il composto di tuorlo + latte. Decorate la superficie dei bagel con i semini (facoltativo)
  12. Infornate in forno già caldo a 200°C per circa 20 minuti
  13. Sfornate e fate raffreddare prima di farcirli
Guacamole
  1. Lavate e sbucciate l'avocado e frullatelo
  2. Conditelo con sale, olio, lime e qualche goccia di tabasco verde
Farcitura
  1. Tagliate il bagel a metà
  2. Spalmate una dose generosa di créme fraiche dopodiché adagiate sopra le fettine di salmone affumicato e terminate con abbondante guacamole
Note
  1. L'impasto dei bagels non è difficile da lavorare quindi se non si ha una planetaria lo si può tranquillamente lavorare a mano.
  2. Potete congelare i bagels una volta cotti, fateli scongelare a temperatura ambiente e scaldateli in forno e ritornano perfetti.
iFood http://www.ifood.it/
bagels-collage 1bagels-collage 2

Per la farcitura potete dare libero sfogo alla vostra creatività e gusto! Possono essere tantissime le varianti!

bagels-vert 1
bagels-vert 2
bagels-vert 3

Questi bagels sono una valida alternativa al classico panino o tramezzino, perfetti da preparare per un pic nic o una festa o da portare in ufficio come pranzo ed è uno street food goloso!

13 aprile 2016

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste