Involtini palermitani Cardamomo and co 16-9

Spiedini di carne palermitani

Piccoli involtini di carne ripieni di tutta la storia della Sicilia

condivisioni

In Sicilia ci sono tanti piatti tradizionali, buonissimi. E questi involtini non fanno eccezione.

Ma provincia che vai, variante che trovi.

Questi sono quelli tipici palermitani, ma vi assicuro che ho trovato tante varianti, quante persone conosco.

C’è chi li fa con la salsa di pomodoro, chi varia il formaggio, chi mette dentro anche i salumi.

L’unica cosa che li accomuna e che sono sempre buoni.

Adesso non so da cosa dipenda, ma vi assicuro che assaggiandoli non saprete quale scegliere.

 

Involtini palermitani Cardamomo and co or

In siciliano si chiamano “spitini” di carne, tradotti in “spiedini”, anche se in realtà sono degli involtini di carne, con un ripieno che di solito ha del pangrattato, uvetta passa, pinoli e un formaggio, più o meno piccante.

Da non confondere con gli “spitini” di rosticceria che invece è uno street food, cioè una mattonella di pane con un ripieno di carne e ragù con salsa e piselli. 

Anche se rispetto alla seconda versione, questi sembrano bocconcini più dietetici, non lo sono affatto. La cucina palermitana, lo confesso, è un po’ pesantuccia, per usare un eufemismo. Quindi si inizia subito con il soffriggere la cipolla da inserire all’interno del ripieno. 
Se volete alleggerire la preparazione, non soffriggetela e usate un cipollotto, a crudo.

In ogni caso il pangrattato va irrorato con abbondantissimo olio extra vergine d’oliva.

Alla fine però, sono accompagnati da una tipica insalata siciliana composta da finocchi e arance, che sgrassano la bocca e alleggeriscono il tutto, ma volendo una bella insalata “vastasa” fatta di patate bollite, fagiolini, cipolle al forno e olive, ci sta benissimo.

Involtini palermitani Cardamomo and co vert

Altra cosa fondamentale sono le foglie di alloro e la cipolla rossa fra un involtino e l’altro.

La morte loro sarebbe sulla brace, così da spargere il profumo dell’alloro per tutta la campagna, ma in alternativa, li potete cuocere al forno.

 

Involtini palermitani tutorial 1

Involtini palermitani tutorial 2involtino palermitano tutorial 3

 

A Palermo, li trovate in ogni macelleria, con la panatura esterna.

Fanno parte del cibo povero, anche se povero non è,  perché in passato venivano riempiti di rimasugli che si trovavano in casa e venivano fatti con tagli di carne di seconda scelta.

Involtini palermitani Cardamomo and co or 2
Involtini palermitani Cardamomo and co 16-9

 

20 aprile 2016

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste