News 2507

Gluten Free Days 2016

L'1 e 2 ottobre in programma a Roma la quarta edizione

condivisioni

Si conferma nuovamente, anche per il 2016, l’atteso appuntamento con il GLUTEN FREE DAYS – WELLNESS FOOD FEST, giunto alla sua quarta edizione, che si terrà a Roma al Palazzo delle Fontane (via Ciro il Grande 10/12, quartiere EUR), sabato 1 e domenica 2 ottobre 2016, dalle 10.00 alle 19.00.

Il Gluten Free Days è uno dei maggiori appuntamenti nazionali dedicati al mondo del senza glutine e l’unico che si svolge nel centro-sud. La manifestazione ha lo scopo di promuovere in un unico format l’innovazione delle aziende produttrici di prodotti glutenfree e la ristorazione di qualità, con l’approfondimento medico-scientifico fino alla diagnosi della celiachia. Obiettivo del Gluten Free Days è offrire ai celiaci e a quanti per diverse ragioni abbiano problemi di intolleranza alimentare o scelgano di mangiare senza glutine, un ambiente a loro misura, in cui possano trovare tutto ciò di cui hanno bisogno e tutto ciò di cui potrebbero avere bisogno: buon cibo, consulenza, divertimento e informazione scientifica.

Durante le due giornate sono previsti incontri, degustazioni, corsi di cucina con gli Ambassador (per tutti i corsi è necessaria la prenotazione sul sito www.glutenfreeday.it), show cooking, presentazioni, convegni, consulenze mediche e psicologiche, screening diagnostici, aree espositive, area baby e molto altro.

Rinsaldata, quest’anno, la collaborazione con la Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli – Università Cattolica del Sacro Cuore con un doppio importante appuntamento: il Progetto Donna, che verrà lanciato sabato 1° ottobre, di mattina, nell’ambito del convegno “La Celiachia si veste di rosa: Progetto Donna, come – con chi – dove” ; lo screening gratuito per la diagnosi della celiachia, che verrà effettuato sabato e domenica dalle 10.00 alle 13.00, con l’invio a casa dei referti a quanti risultassero positivi. Negli anni passati, al Gluten Free Days sono stati fatti oltre 400 screening, diagnosticati 4 casi di celiachia (che confermano la media nazionale, di un celiaco ogni cento persone) ed altri casi sospetti, a cui successivamente sono state fatti ulteriori accertamenti presso il Policlinico Gemelli.

Ancora una collaborazione importante, in ambito medico, è quella con l’Ordine degli Psicologi del Lazio che, sabato e domenica, curerà lo sportello psicologico del Gluten Free Days, per accogliere e indirizzare coloro che devono imparare a convivere con la celiachia o ad accompagnare i propri figli perché affrontino serenamente le rinunce collegate ad una dieta di esclusione come la dieta senza glutine.

Domenica 2 ottobre, sempre di mattina, sarà la volta del convegno-dibattito “Alimentarsi oggi, fra antiche certezze e nuove consapevolezze” in cui verranno messi a confronto l’approccio della dietetica tradizionale e moderna. Anche per le aziende numerose novità: un’ampia sezione dedicata al B2B e un approfondimento delle tematiche halal/senza glutine per stimolare la collaborazione nel settore e sostenerne la crescita, con workshop e convegni mirati.

 Info e aggiornamenti: www.glutenfreeday.it

25 luglio 2016

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste