cantine caprai

Le blogger di iFood in visita alle Cantine Arnaldo Caprai

condivisioni

Visita alle Cantine Arnaldo Caprai, la ricetta per un successo:

100 Blogger di iFood con famiglia al seguito
1 Editore pazzesco
1 Calda sera d’estate
1 Riconosciuta cantina che produce eccellenze italiane
1 Location degna di un sogno
1 Tramonto meraviglioso
1 Chef che con passione ci coccola

E il gioco è fatto, il successo è assicurato.

cantine caprai 002E’ così che ci ha accolto Arnaldo Caprai, nel cuore dell’Umbria, circondati dai vigneti di Sagrantino di Montefalco DOCG, una cantina moderna che si avvale della ricerca e della sperimentazione di nuovissime tecniche agronomiche ed enologiche, ma che non dimentica la tradizione e le radici del territorio di cui fa parte.
Il primo vero raduno ufficiale del network, un raduno in cui si tirano le somme di un anno pazzesco e soprattutto ci si incontra e ci si guarda negli occhi.
(Se siete curiosi di sapere cosa abbiamo fatto prima di arrivare in questo luogo da favola potete leggere questo articolo: Il primo raduno iFood  )

cantine caprai I nostri sguardi vengono subito rapiti dalle vigne che si snodano lungo le colline, dalle siepi di lavanda e rosmarino, che sprigionano il loro profumo accentuato dal calore degli ultimi raggi di un sole enorme che sta per tramontare.

cantine caprai

cantine capraiPasseggiamo tra le botti di Slavonia e barriques realizzate con legni selezionati, che rilasciano al vino tutte quelle sostanze che ne arricchiscono l’inconfondibile bouquet, le narici vengono solleticate dal sentore tannico del vino che invecchia, un vino elegante e morbido, dal gusto di mora e noce moscata.

cantine caprai

cantine caprai Dopo aver saziato lo spirito, veniamo accolte dallo chef  Salvatore Denaro, che con grande simpatia e passione ci offre il suo Spritz e assaggi di una serie di specialità locali, a partire dai salumi di Nerino Umbro prodotti di altissima qualità della Fattoria Laurenzi .

cantine caprai Degustiamo un vino speciale, il  Grechetto DOC Grecante accompagnadolo tra l’altro con una piccola delizia composta da cipolle di Cannara in agrodolce e un bignè di pasta choux di farina di foglie di vite essiccate e tartufo.

cantine caprai
cantine caprai

cantine caprai Il sole cala e l’aria si addolcisce, la luce delle candele scalda i visi e i sorrisi, il cielo diventa di un blu liquido e lucido, i tavoli si mischiano per condividere con più persone possibile il sentimento di appartenneza che ci lega da più di un anno e che ci dà la carica per fare sempre meglio.

cantine caprai Chiudiamo la serata con un sorbetto intrigante nella sua semplicità, melone con un “pizzico” di peperoncino, la dolcezza e la piccantezza in un assaggio, forse si può in qualche modo definire così il nostro raduno, un misto di sorrisi e abbracci, ma anche di grinta e tenacia nel portare avanti il nostro progetto.

cantine caprai Grazie alle Cantine Caprai che ci hanno accolto con la qualità ed eleganza che solo un luogo di così lunga tradizione sa esprimere.

19 luglio 2016

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste