gnocchi alla sorrentina

Gli gnocchi

Uno speciale dedicato agli gnocchi, le migliori ricette di iFood che vedono protagonista questo popolare primo piatto.

condivisioni

Giovedì gnocchi
No, non solo di giovedì, gli gnocchi sono talmente buoni e versatili che si potrebbero preparare anche tutti i giorni in modi diversi senza mai esserne stanchi. Ma perché si dice “Giovedì gnocchi”? Questa espressione deriva da un detto romano che recita “Giovedì gnocchi, Venerdì pesce, Sabato trippa” e ha radici nella cultura cattolica e popolare. Per la religione cattolica infatti, il venerdì è il giorno di magro e digiuno, dove per star leggeri si predilige il consumo di pesce. Gli gnocchi venivano tradizionalmente preparati nelle botteghe alimentari di giovedì e consumati in quel giorno per avere un piatto sostanzioso in vista del “magro e digiuno” del giorno successivo. Il detto si conclude con “Sabato trippa” perché il sabato era venivano macellati gli animali e si poteva dare sfogo a questo trionfo calorico. 
Ma a noi gli gnocchi piacciono sempre, in tutti i modi, e si possono davvero preparare con innumerevoli combinazioni di ingredienti.
Qui trovate una selezione delle migliori ricette di iFood a base di gnocchi e come potete vedere ce n’è per tutti i gusti.

 

 

29 ottobre 2016

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste