news-1210

Le interviste del Taste of Roma: Adriano Baldassarre e Daniele Usai

Gli chef ci hanno parlato dei loro ultimi progetti, il Tordomatto ed il nuovo Tino

condivisioni

Il Taste of Roma, oltre ad essere naturalmente un appuntamento dedicato agli appassionati e che consente loro di poter scoprire o riassaporare le creazioni dei migliori chef della capitale, permette anche agli addetti ai lavori di poter conoscere i dettagli e le caratteristiche delle nuove avventure ristorative capitoline. Posizionati praticamente l’uno accanto all’altro con i loro stand quest’anno infatti c’erano Adriano Baldassarre, tornato nel 2016 a Roma con il suo “Tordomatto“, e Daniele Usai, che ha da poco trasferito “Il Tino” dalla storica location di Ostia a Fiumicino. Due importanti novità per due chef la cui cucina è da tempo apprezzata ed è in continua evoluzione. Abbiamo quindi chiesto cosa ha spinto Baldassarre ed Usai ad intraprendere questi nuovi progetti.

Adriano Baldassarre

Daniele Usai

 

Tortelli di Melanzana, sugo di pomodoro, basilico (Adriano Baldassarre)
Tortelli di Melanzana, sugo di pomodoro, basilico (Adriano Baldassarre)
Gnocchi alla crema di scampi (Usai)
Gnocchi alla crema di scampi (Usai)
12 ottobre 2016

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste