gourmet_ev

Gourmet ExpoForum

Dal 13 al 15 novembre si è svolta la manifestazione torinese dedicata all'Ho.Re.Ca. Food&Beverage

condivisioni

Dal 13 al 15 novembre si è svolta la 2° edizione di Gourmet ExpoForum, la manifestazione torinese B2B dedicata agli operatori professionali dell’Ho.Re.Ca Food&Beverage, nato dalla collaborazione tra GL events e Gambero Rosso.

La particolarità di questo appuntamento è l’unione di due momenti, quella espositiva, l’Expo, dove poter toccare e assaggiare tecnologie, attrezzature e prodotti, e quella del Forum, occasione di confronto e crescita tra i professionisti con un fitto calendario di conferenze workshop, degustazioni, guidate, che hanno attirato quest’anno oltre 10.600 operatori professionali.

Tante le occasioni di seguire interessanti interventi sul mondo del food.

gourmet_2

Domenica 13, due importanti appuntamenti, dedicati alla comunicazione. Il primo ha coinvolto Dissapore nella figura di Massimo Bernardi, che ha approfondito il tema della critica enogastronomica nella moderna comunicazione sui nuovi media: un tipo di scrittura che richiede conoscenze e professionalità elevate, a cui non manchi l’elemento base della correttezza delle informazioni. Bisogna saper riconoscere la diversità tra le diverse modalità di intervista, publiredazionale, esperienza personale raccontata su un blog.

IFoodit, invece, ha approfondito il discorso sui nuovi linguaggi del cibo, presentando il suo network di oltre 230 bloggers di alto profilo, che amplificano i messaggi del sito, attraverso una rete strutturata di canali social; altresì è stata messa in luce, per le aziende interessate, la possibilità di pubblicizzarsi attraverso l’esperienza di bloggers qualificati che hanno la cucina e il cibo come grande passione.

14195356_456933661146828_5859302766400871035_o

Lunedì 14 l’importante presentazione dell’atteso libro di Igles Corelli “Il gusto di Igles” che racconta finalmente tutta la filosofia della cucina circolare: si basa sull’utilizzo delle materie prime al 100% anche nelle parti generalemnete considerate di scarto, mettendo insieme il buono, il sano e l’ecostenibile attraverso tecniche moderne e sofisticate.

Davide Oldani ha raccontato la sua cucina POP, presentando il nuovo ristorante a poca distanza dalla sede del D’O. Nella sua filosofia più accessibilità al cibo, aumentandone la qualità con tecniche d’avanguardia.

Lunedì si è svolta anche la presentazione della nuova guida del Gambero Rosso “Pasticcceri e Pasticcerie” ed è seguita la degustazione guidata.

Inoltre un interessante viaggio nello streetfood italiano con Max Mariola che conduce la nuova serie dedicata allo street food su Gambero Rosso Channel.

gourmet_3

Martedì 15 un interessante intervento dedicato alla pizza condotto da Enzo Coccia, pizzaiolo e patron della pizzeria La Notizia di Napoli con la partecipazione di Patrick Ricci, personalità della pizza in ambito torinese, pizzaiolo e patron di Pomodoro&Basilico di San Mauro Torinese. È stata messa in luce l’importanza di una formazione strutturata e professionale e di più attenzione dedicata ad ogni aspetto, dalla sala alla carta dei vini, per rendere l’eccellenza italiana nella resa del prodotto finito.

Ampio spazio è stato dedicato ad incontri di approfondimento sull’olio extravergine, con Giorgio Barchiesi, sulla farina e lievito madre con i workshop curati da Molini Bongiovanni, su caffé e cioccolato, e la presentazione della guida BereBene 2017 del Gambero Rosso, insieme ad altri appuntamenti dedicati al mondo del vino.

gourmet_1
18 novembre 2016

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste