news-2811-foto1

Il Maltempo ha causato quattordici miliardi di danni in dieci anni

Il calcolo della Coldiretti conferma la drammatica situazione

condivisioni

I danni causati dal maltempo all’agricoltura del nostro paese ed alle strutture ed infrastrutture rurali ammontano a 14 miliardi di euro. L’incredibile calcolo, effettuato grazie alla base dati del Crea, è stato fatto da Coldiretti.

L’organizzazione agricola, commentando la recente devastazione provocata dalle acque nelle nostre campagne, dal Piemonte alla Liguria, dalla Calabria alla Sicilia, ha segnalato che “sono sott’acqua migliaia di ettari di terreno con inondazioni di serre e allevamenti, raccolti distrutti e coltivazioni perdute, dalle piante aromatiche alle nocciole del Piemonte fino agli agrumi in Sicilia con il 50% della produzione tra Ribera e Sciacca che e’ andata perduta, ma gravissima nelle aree rurali e’ la situazione della viabilità con molte aziende agricole che sono inaccessibili“.

Molto spesso quindi al danno si aggiunge la beffa: oltre alla devastazioni causata dall’incredibile copiosità delle piogge, si registrano anche grandi disagi nella viabilità con la conseguente impossibilità a raggiungere i terreni per poter mettere in atto azioni mirate per provare a limitare i danni causati dal maltempo ai raccolti.

Nelle regioni colpite la Coldiretti ha chiesto la rapida istituzione di un tavolo di crisi che possa permettere di analizzare in maniera concreta i danni e mettere in campo, quanto prima, le misure necessarie per permettere alle aziende di continuare la loro attività.

news-2811-foto2

28 novembre 2016

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste