Railway Market: il mercato sulle ferrovie di Bangkok

Maeklong Railway Market è un mercato rionale a un'ora Bangkok che viene attraversato letteralmente dai binari. Al passaggio del treno, i venditori si spostano ma la merce continua a giacere lungo i binari e nulla viene sfiorato o messo in pericolo. Il passaggio del treno viene vissuto come una normalità per i venditori del mercato.

condivisioni

Il mercato sulle ferrovie di Bangkok, conosciuto anche come Railway Market, Train Market oppure Maeklong Railway market è un mercato che si trova a circa un’ora di macchina da Bangkok, nella provincia di Samut Songkhram.

Il  mercato

Si tratta di un vero e proprio mercato, il mercato del pesce più importante della Thailandia, conosciuto dai locali come Talad Rom Hoop, che vuol dire letteralmente “il mercato degli ombrelloni che vengono chiusi”. Questo perchè, nel corso degli anni, il mercato si è ingrandito così tanto da invadere anche i binari della linea ferroviaria di Maeklong (la tratta che collega la provincia di Samut Songkhram a est di Bangkok con Wongwian Yai) e i mercanti chiudono e aprono gli ombrelloni e le tende al passaggio del treno. 

 

Gli orari del treno

Negli ultimi anni, il railway market è diventato una delle principali attrazioni di Bangkok: tutti vogliono vedere il mercato che si svolge lungo i binari di una linea ferroviaria e tutti aspettano il passaggio del treno per provare l’ebrezza di vedersi sfiorati dalle carrozze. Il mercato si trova proprio a pochi metri dalla stazione principale quindi il treno entra e esce alla stazione più volte nell’arco della giornata. Di seguito gli orari del Maeklong train in questo periodo dell’anno (agosto 2017):

Cosa succede

In assenza del treno, i mercanti aprono le tende dei propri stand e chiunque può camminare lungo i binari facendo normalmente la spesa. Quando la linea ferroviaria inizia ad allertare dell’arrivo del treno con fischi emanati dai megafoni, le tende vengono abbassate e ritirate, le persone si spostano ma la merce resta lungo i binari. Il treno passa a velocità ridotta, i turisti curiosi fotografano il passaggio del treno e i mercanti si scansano aspettando di poter risollevare i tendoni, come se nulla fosse.

Come arrivare

Potete arrivare al mercato con i tour collettivi che partono da Bangkok, prenotabili in tutti gli alberghi e in tutte le agenzie (circa 48eu a testa) oppure con un autista privato (circa 50eu per una macchina da 5 posti). Il mercato si trova a pochi chilometri dai mercati galleggianti di Amphawa (aperto solo nei weekend) e di Damnoen Saduak (aperto anche durante la settimana), quindi potete chiedere di visitare entrambi i mercati in mattinata. Solitamente si parte da Bangkok verso le 7.30-8.00 del mattino così da arrivare al mercato galleggiante per le 9.30. Poi si va verso il mercato sulle ferrovie alle 11, per vedere il treno che entra in stazione alle 11.10 ed uscire alle 11.30. Lungo i binari ci sono dei barettini in cui si può attendere il treno sorseggiando qualche drink fresco, sempre gradito a Bangkok viste le temperature roventi a quell’ora della giornata!

 

(tutte le foto sono state da me scattate)

3 settembre 2017

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste