Alajmo nuovo ristorante a Milano

Nuova apertura per i fratelli Alajmo a Milano in Corso Como

condivisioni

A Milano è un continuo spuntare di nuovi ristoranti di chef importanti e stellati, in questi giorni è la volta della famiglia Alajmo fino ad oggi ben radicata in Veneto.

I fratelli Alajmo, Massimiliano e Raffaele, presenti sulla scena gastronomica da anni  con i loro dieci ristoranti in Veneto, il più noto Le Calandre in provincia di Padova, gli altri sparsi fra Venezia (in Piazza San Marco) e provincia, unica eccezione Caffè Stern a Parigi.

Lo chef è Massimiliano, famoso per essersi aggiudicato la terza  Stella Michelin a soli 28 anni, accanto a lui il fratello più grande Raffaele, il primo cucina, crea menu, dirige lo staff, l’altro si occupa di tutti gli aspetti gestionali e organizzativi, a partire del loro brand che ci tengono sia riconoscibile all’istante ovunque.

A Milano apriranno a settembre in una location prestigiosa, nello spazio 10 Corso Como di Carla Sozzani dove è presente la sua galleria d’arte con vendita di oggetti di lusso, libri, oggetti vintage, un caffè-ristorante,  una terrazza vista grattacieli di piazza Gae Aulenti, un albergo di sole tre stanze.

Il nuovo ristorante sorgerà in questo spazio, ancora da capire precisamente dove, quel che si sa è che gli Alajmo stanno progettando qualcosa di completamente differente rispetto alle altre attività da loro ideate, a firmare il progetto un noto architetto Philippe Starck, per altre informazioni dobbiamo attendere.

Altra novità gli Alajmo apriranno un ristorante anche oltre oceano, parliamo di Marrakesh in Marocco, apertura prevista per dicembre 2018.

25 marzo 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste