Un congresso per sfatare le fake news alimentari

A Roma un congresso mette al centro le false credenze in fatto di alimentazione

condivisioni

A Roma dal 6 al 8 aprile si svolgerà il secondo congresso di Medicina e Pseudoscienza, tema sfatare alcuni falsi miti alimentari, interverranno il Direttore dell’istituto Mario Negri Silvio Garattini, il Direttore del dipartimento di Scienze Umane del Cnr Gilberto Corbellini, il gastrointerologo Giorgio Dobrilla e altri divulgatori, fra cui Piero Angela.

Scopo del Congresso porre un freno, sfatare, dare informazioni corrette rispetto a credenze, fake news, falsi miti, mode e tendenze che sempre più spesso coinvolgono il tema dell’alimentazione arrivando a creare correnti d’opinione numericamente importanti, influenti, di grande portata.

Qualche esempio di fake news, i cibi senza glutine sono più salutari e fanno dimagrire, lo zucchero di canna è da preferirsi a quello bianco raffinato, la pasta fra ingrassare, l’ananas aiuta il dimagrimento, se sei carente di ferro devi mangiare spinaci.

Altre notizie riguardo al biologico, termine spesso utilizzato in modo improprio o ritenere che tutto quello che prodotto dal contadino, il tanto citato km 0, sia sempre un alimento sano e genuino, teorie poco veritiere sugli alimenti a basso apporto calorico o in merito all’indice glicemico.

Il Congresso affronterà tutte queste tematiche fortemente attuali, anche le istituzioni con l’istituto Superiore di Sanità si stanno occupando di sfatare le tante notizie false in circolazione, a tal proposito da poche settimane hanno creato una sezione ad hoc sul portale ISSalute.it

31 marzo 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste