Apre a Roma la prima Scarpetteria

Un locale dove fare scarpetta è d'obbligo

condivisioni

Chi di fronte a un sugo succulento, il sughetto di un arrosto, il fondo di una pentola non desidera fare scarpetta? Prendere il pane e pulire il fondo, godersi fino all’ultimo boccone un ragù, del sugo al pomodoro o l’intingolo di una carne è un classico, c’è chi si fa preparare il piatto per ultimo proprio per godersi questo momento.

La scarpetta è un rituale, da vivere rigorosamente senza posate, con il pane, per non lasciare avanzi ma soprattutto per assaporare fino in fondo un piatto, a Roma apre un locale, una Scarpetteria dove condividere e godersi questo momento.

Si trova in zona San Paolo Ostiense a pochi passi da Testaccio all’interno di Shine On, un menu ad hoc dal nome “Cibo che nutre l’anima”, tutti piatti per cui la scarpetta è d’obbligo, tanti sughi, al ragù, alla boscaiola, alla amatriciana, con i formaggi, burrata, stracciatella, polpo con le olive, anche il dessert in versione scarpetta con la fonduta al cioccolato dove intingere i biscotti lingue di gatto.

Il tutto accompagnato da pane caldo pronto per essere intinto nelle pietanze, se il galateo avrebbe qualcosa di ridire su questa tradizione, sicuramente non i romani entusiasti del nuovo locale prima ancora dell’apertura ufficiale, un locale che vuole anche celebrare i piatti semplici della tradizione italiana in un ambiente informale, conviviale.

18 aprile 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste