Thristy la nuova app per vini a domicilio

Nasce a Milano un app per vini e non solo a casa in trenta minuti

condivisioni

Il tempo a disposizione è sempre meno, le persone che acquistano online e usufruiscono dei servizi delivery sono sempre di più, è semplice, veloce, immediato e in tempi rapidi vedi recapitarti a casa, in ufficio, quasi ovunque la spesa, la pizza, il sushi.

Se finora a farla da padrone è stato il cibo è arrivata la volta dei vini e non solo, finora poche le piattaforme esistenti, l’ultima arrivata si chiama Thirsty, a pensarci cinque ragazzi under 30 milanesi, cinque amici appassionati di vino.

Per ora disponibile a Milano ma sperano in seguito in altre città, con Thristy è possibile acquistare vini ma anche birra (al momento un’offerta limitata con qualche nome di birra artigianale), whiskey importanti, digestivi e riceverli a casa in 30 minuti alla giusta temperatura.

Il loro motto è “Refill Your Moment”, lo scopo è quello di offrire qualità al tempo libero, con Thirsty arrivare nelle case degli appassionati e non solo con buoni vini di qualità, per ora si parla di circa 200 etichette, dai migliori Baroli italiani ai Brunello di Montalcino o un Montrachet del 2009.

Ogni etichetta, selezionata da sommelier e difficilmente reperibile sul mercato, ha una scheda tecnica che indica le caratteristiche del prodotto, provenienza, produttore, formato, prezzo, quello del distributore quindi inferiore a quello in enoteca, presenti anche offerte per momenti importanti come regali, cene e occasioni particolari.

Il servizio è attivo dalle 18 alle 2.00 a.m., non è necessario raggiungere un ordine minimo per la consegna che è gratuita e può essere concordata a seconda dell’orario a cui si intende alzare i calici.

Per info e acquisti Thirsty.

3 aprile 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste