FoodiesTrip nuova app per recensire davvero i ristoranti

Pensata da due giovani in una settimana vanta oltre cinque miiila iscritti

condivisioni

E’ ormai nota l’avversione di molti nei confronti di TripAdvisor e simili, piattaforme nate per recensire, commentare, esprimere un’opinione su un locale, un ristorante, un albergo o altro, uno strumento per migliorare e conoscere il parere dei clienti per i professionisti, un’occasione per parlare bene, consigliare o far aggiustare il tiro su qualcosa per i clienti.

Nel tempo sono nati profili falsi, persone che per divertimento o altro parlano male di un ristorante senza magari neanche esserci stati, così come alcuni ristoratori fanno  recensire positivamente la propria attività ad amici, parenti, ecc….capire quanto ci sia di vero e quanto di costruito è diventato difficile.

A proporre un nuovo modello di recensioni ci pensa FoodiesTrip, un’app pensata da Fabrizio Doremi e Alessandro Poliandri, due giovani di San Benedetto del Tronto, l’intento è mettere ordine e anche pace nelle recensioni, offrire un servizio che sia veritiero e costruttivo.

Come funziona? In primo luogo ogni utente deve essere riconoscibile, appena entrati in un ristorante, bar o altro con un click è possibile verificare che la persona sia effettivamente in quel luogo, dopo si risponde a una serie di domande a risposta chiusa per valutare menu, prezzo, location e  servizio.

L’app scaricabile su Google Store e Apple Store per ora è una versione beta ma nella prima settimana dal lancio ha raggiunto cinquemila iscritti con oltre 35.000 locali e recensioni che aumentano del 25% al giorno, l’app permette anche di conoscere i locali più vicini, capire attraverso le altre recensioni chi ha gusti simili e quindi leggerne le valutazioni.

24 maggio 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste