Smartplace segnala i locali dove poter lavorare

Un app che mappa i locali con connessione

condivisioni

 Se un tempo era impensabile lavorare in un luogo che non fosse  ritenuto idoneo e appositamente destinato al lavoro oggi è normale  incontrare persone che lavorano ovunque, non occorre più o non necessariamente avere un luogo fisico dove recarsi che si tratti di uno studio, un ufficio, un contesto ad hoc, basta avere un telefono o un tablet.

Capita spesso fra un riunione e l’altra, in attesa di un cliente di desiderare un luogo dove potersi fermare, bere un caffè, magari sgranocchiare un dolcetto o un panino e nel mentre continuare a lavorare, a segnalarvi le caffetterie dove lavorare con annessa connessione wifi e intanto godersi una bevanda ci pensa Smartplace.

Pensata soprattutto per i freelance e gli start-upper , questa app segnala i luoghi dove è possibile connettersi godendosi anche un caffè, un dolce o quel che preferite, l’idea è di Riccardo Suardi, durante gli anni dell’università con un lavoro freelance più volte ha sperimentato la difficoltà di potersi sedere,bere e/o mangiare e intanto lavorare.

L’app disponibile per IOS e a breve per Android non solo offre una mappatura dei locali con connessione ma anche la possibilità di prenotare un posto nel luogo opportuno con anche uno sconto sulla consumazione, comodità non da poco se pensate che una volta trovato il locale nella zona che vi torna comoda potreste non trovare posto così da doverne cercare un altro e perdere tempo.

Al momento il servizio è disponibile a Milano e raccoglie circa una trentina di indirizzi, gli stessi proprietari di locali, bar, caffetterie possono fare richiesta di essere inseriti nella mappatura previa verifica da parte degli amministratori.

16 maggio 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste