Cinzia Fumagalli vince Top Chef Cup -La Rivincita

Arrivata in finale con Matteo Torretta si aggiudica la vittoria

condivisioni

E’ stata incoronata vincitrice di Top Chef Cup -La Rivincita Cinzia Fumagalli.

Cinzia si è contesa il gradino più alto del podio con Matteo Torretta, erano rimasti in quattro, la prima eliminata della serata è stata Maria Anedda dopo è stata la volta di Palmiro Carlini, rimasti in due Cinzia e Matteo si sono fronteggiati nel preparare un intero menù dall’antipasto al dolce.

I giudici Mauro Colagreco, Annie Feolde e Giuliano Baldesseri insieme allo chef  Moreno Cedroni hanno valutato i piatti preparati da Cinzia insieme alla vincitrice dello scorso anno Fabiana Scarica e da Matteo affiancato da Matteo Fronduti, il vincitore della prima edizione di Top Chef.

Cinzia, 51 anni, di Lecco, cuoca da 37 anni, si è indubbiamente distinta non solo per le sue capacità culinarie ma anche per la parlantina sciolta, la schiettezza, l’esuberanza, l’amore per gli ingredienti esotici, i piatti creativi ricchi di contaminazioni.

Ha conquistato i giudici con quattro portate ognuna dedicata a uno di loro, l’antipasto di rognone a chef Baldesseri, una zuppa esotica ad Annie Feolde, il secondo una quaglia a chef Colagreco e il dolce a chef Cedroni, l’ultimo piatto ha conquistato i giudici, a Cinzia infatti non era riuscita l’idea originale ma ha saputo recuperare inventando al momento una soluzione golosa.

Appena proclamata vincitrice Cinzia ha affermato di dedicare la sua vittoria a tutte le donne che come lei sono arrivate alla sua età credendoci sempre, a tutti coloro che non hanno mai creduto in lei e che non avrebbero scommesso un euro su di lei.

 

14 giugno 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste