Il Museo Lavazza entra a far parte del network Museimpresa

Novità per la storica azienda piemontese che produce caffè

condivisioni

La Lavazza un marchio storico di caffè italiano piemontese ha da tempo un museo che celebra la bevanda più amata e gustata dagli italiani, il museo Lavazza è entrato a far parte del network Museimpresa.

La Lavazza nasce nel 1895 in Piemonte, mossi da una grande passione sono diventati leader come global coffee company a livello mondiale, il caffè Lavazza è presente in 90 paesi del mondo, tradizione e innovazione sono le due parole chiave che hanno permesso all’azienda di affermarsi a livello mondiale ma anche di mantenere saldo il legame con le radici e il territorio.

Francesca, Antonella e Manuela Lavazza hanno pensato e progettato l’idea di un museo per raccontare la storia e lo spirito innovativo dell’azienda, da venerdì 8 giugno il Museo è aperto al pubblico in occasione della Archivissima- Festival degli archivi.

Lo studio del progetto è dello studio americano Ralph Appelbaum Associates, il museo si trova all’interno del complesso Nuvola Lavazza, un museo innovativo di impresa grazie al quale il visitatore può intraprendere un percorso sensoriale-emotivo nel mondo del caffè, grazie anche alla presenza della prima tazzina di caffè intelligente attraverso cui è possibile attivare installazioni e contenuti multimediali.

Nello stesso edificio in cui si trova il museo è presente anche l’Archivio Storico Lavazza, un patrimonio che racconta 120 anni di storia dell’azienda con oltre 8500 documenti, immagini, storie, la memoria storica del marchio.

In un’ottica di promozione e valorizzazione della storia di impresa italiana, il Museo Lavazza entra a far parte di Museimpresa Associazione Italiana Archivi e Musei di impresa nata nel 2001 promossa da Assolombarda e Confindustria.

13 giugno 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste