Niko Romito apre Bomba a Milano

Si parte da Milano per lanciare un dolce classico italiano rivisitato

condivisioni

Niko Romito sbarca a Milano con una proposta di street food stellato.

Ha aperto in questi giorni il nuovo locale di Niko Romito, chef tre Stelle Michelin, si trova in centro in una zona molto frequentata e modaiola, street food dolce e salato in particolare le bombe.

Un nome che è tutto un programma per indicare un dolce gourmet, una sorta di bombolone fritto in olio di semi, niente grassi animali nell’impasto solo olio di oliva e burro di cacao, la farcitura liquore Strega e crema o confettura di albicocche e gianduia, la versione salata ragù, scarola pinoli e uvette, pollo o maiale fondente, spezzatino di spinaci, mozzarella di bufala.

E’ prevista anche una versione gelato, cioccolato, nocciola, crema e pistacchio, il gelato proviene dalla gelateria Emilio di Maratea, una delle migliori di Italia, i prezzi, le salate fra i 5 e i 7 euro, 2,5 per quelle dolci.

Un dolce che racconta la storia dello chef, imparò a prepararlo nella pasticceria di famiglia, un classico dolce italiano rivisitato, il mentore papà Antonio che negli anni settanta lo preparava per i turisti che si recavano nella zona di Roccaraso.

Prima di Milano Bomba ha aperto a Napoli nel 2014, dopo qualche anno il marchio è stato acquistato dal gruppo Autogrill per farlo diventare un progetto di ampio respiro e di portata mondiale, Milano è la prima apertura di una serie.

  

10 giugno 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste