In Usa robot prepara hamburger di qualità

In cinque minuti un robot crea panini a sei dollari

condivisioni

Negli Stati Uniti è ormai prassi progettare robot che lavorino nell’ambito della ristorazione le cui performance sono sempre più avanzate e identiche a quelle degli essere umani, dal robot che prepara la pizza a quello che si occupa della cottura degli hamburger, il robot bartender, macchine pensate per poter completamente sostituire ll’uomo.

L’ultima creazione è Creator, nato in California da una start up, il suo  compito è preparare hamburger, la macchina si occupa di realizzare tutti i passaggi, dal tagliare i pomodori, ad affettare i cetrioli, cuocere gli hamburger, inserirli nel panino, un robot che segue l’intero processo produttivo grazie a trecentocinquanta sensori, cinquantta componenti meccaniche e un’organizzazione affidata a venti computer.

Il panino ordinato dai clienti costa sei dollari e viene realizzato in cinque minuti, l’intento è quello di garantire freschezza, efficienza, precisione, accanto a Creator non mancano colleghi “umani” che si occupano del customer care, del controllo del robot e altri lavori.

Le ricette preparate dal robot gli sono state fornite da chef californiani, Creator affetta il pane fresco, lo mette a tostare, lo imburra, attraverso un nastro si passa alla fase del condimento, salse, spezie, la verdura, gli anelli di cipolla e infine il formaggio fuso, in merito alla carne proveniente da allevamenti certificati, senza utilizzo di ormoni, viene impastata e pressata sempre da Creator, tutto avviene di fronte al cliente.

 

 

3 luglio 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste