Dip di barbabietola con crackers di semi

Un'idea colorata, salutare e ricca di vitamine e nutrienti preziosi da sgranocchiare in ogni momento

  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura: 35 minuti
condivisioni

Una dip di barbabietole con crackers di semi per un aperitivo che possono godersi proprio tutti: adatto a vegetariani, vegani, celiaci e intolleranti al lattosio, che potranno godersi questo antipasto sfizioso. La barbabietola è ricca di importanti proprietà e i semi posseggono grassi buoni e fondamentali per il funzionamento del nostro corpo. Anche chi non ama le barbabietole, con questa crema arricchita dal sapore intenso della senape si ricrederà!

IMG_8275

Ingredienti per 4 Persone

Per il dip di barbabietole

Per i crackers di semi

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Preparate il dip di barbabietole: con un frullatore ad immersione frullate le barbabietole con l'olio, l'aceto e la senape di Digione.

  2. Aggiustate di sale, frullate di nuovo e fate riposare in frigorifero.

  3. Per i crackers, preriscaldate il forno a 150°C.

  4. Foderate una teglia di carta forno.

  5. Macinate grossolanamente tutti i semi, poi uniteli in una ciotola con la farina di quinoa, il sale e l'origano.

  6. Mescolate bene e poi versate l'acqua e l'olio d'oliva.

  7. Mescolate con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un impasto.

  8. Stendete l'impasto con un matterello fra due fogli di carta forno: non preoccupatevi se alcuni pezzi dovessero rompersi, basterà reimpastarli e stenderli con pazienza.

  9. Con un coltello tagliate i crackers, poi infornateli per circa 35 minuti.

  10. Servite con la crema di barbabietola.

 IMG_8282

23 maggio 2015

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia