Pancakes alla ricotta e carote con crema di burrata all’arancia e miele

Un antipasto insolito e sfizioso, capace di sorprendere e deliziare anche i palati più esigenti

  • Preparazione: 30 minuti
  • Cottura: 30 minuti
condivisioni

Adoro i contrasti di sapori. Mi piace provare nuovi abbinamenti e soprattutto, mi piace l’idea di aggiungere una nota dolce e fruttata ai piatti salati. E in effetti, questi pancakes, racchiudono tutte queste caratteristiche.

Soffici, profumati e tanto gustosi. Un piatto accattivante, non solo buono, ma anche bello. 

L’origine dei pancakes è tutta americana. Infatti, nella versione dolce, sono serviti soprattutto a colazione irrorati con abbondante sciroppo d’acero e accompagnati da frutta fresca e yogurt .

Io, oggi, ve li propongo in una versione salata.  Nell’impasto troverete carote e ricotta, e per la farcitura ho utilizzato due ingredienti che adoro : la burrata, aromatizzata con arancia e miele, e il prosciutto crudo.

Naturalmente, partendo dalla mia idea, potrete sbizzarrirvi come meglio credete divertendovi a provare nuove combinazioni di sapori.  Ora, procuratevi tutti gli ingredienti, e prepariamoli insieme.

Pancake di carote con crema di burrata all’arancia e miele 1

 

Ingredienti per 4 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Per i pancakes, prendete le carote e grattugiatele finemente, trasferitele in una ciotola e conditele con olio d'oliva, sale, pepe, zenzero e miele.

  2. Mescolate bene e tenete da parte.

  3. Prendete un'altra ciotola capiente, e metteteci dentro la farina, il lievito, e il sale.

  4. Mescolate gli ingredienti tra loro, e poi, formate una fontana al centro e aggiungeteci i due tuorli d'uovo.

  5. Mescolate con una frusta e amalgamando bene, versate il latte poco per volta.

  6. Una volta ottenuto un impasto omogeneo, aggiungete la ricotta e le carote.

  7. Montate gli albumi a neve soffice e aggiungete anche quelli, con molta delicatezza.

  8. Una volta pronto il composto, tenetelo da parte fino al momento dell'utilizzo.

  9. Per la crema di burrata, mettete nel bicchiere del frullatore ad immersione la burrata, con tutti gli altri ingredienti indicati, e lavorate con il frullatore fino ad ottenere una crema liscia e densa ( la consistenza dovrà essere simile a quella dello yogurt greco).

  10. Una volta pronta, tenetela da parte.

  11. Mettete una padella antiaderente su fuoco medio/basso, fatela riscaldare bene e aggiungeteci una noce di burro, facendo attenzione a non farlo bruciare.

  12. Per ottenere dei pancake perfetti, adagiate due coppa pasta del diametro di 10 cm nella padella e mettete in ciascuno due cucchiai di composto.

  13. Dopo uno/due minuti, rimuovete il coppa pasta e girate i pancake dall'altro lato.

  14. Potete prepararli anche senza l'ausilio di un coppa pasta, utilizzando due cucchiai di composto per formare ciascun pancake, dandogli la classica forma rotonda.

  15. Teneteli sul fuoco fino a quando non saranno dorati, ben cotti ma soffici.

  16. Man mano che sono pronti, trasferiteli su un piatto.

  17. Prendete i piatti di portata, adagiate della misticanza sul fondo e componete le vostre torrette di pancake, alternando ciascun pancake con un cucchiaio di crema di burrata e una fetta di prosciutto crudo, completate con le mandorle tostate.

  18. Potete comporre torrette da due o 4 pancake.

  19. Servite subito.

Note

Le dosi indicate sono per la preparazione di 8 pancakes.

Pancake di carote con crema di burrata all’arancia e miele 0

Pancake di carote con crema di burrata all’arancia e miele 8

Pancake di carote con crema di burrata all’arancia e miele 6

Vi consiglio di servire i vostri pancakes appena fatti…caldi o tiepidi, danno il loro meglio !

Buon appetito, alla prossima ricetta !

 

1 giugno 2015

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia