Doppio hamburger di manzo homemade

Un burger fatto in casa buono da leccarsi le dita

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 25 minuti
  • Cottura: 15 minuti
condivisioni

Il doppio hamburger di manzo è una preparazione che si può fare tranquillamente a casa, partendo dalla realizzazione dei buns (allo yogurt, molto leggeri) e inserendo tanti strati gustosi e ricchi di colore.
La qualità è l’elemento fondamentale in cucina, e qui soprattutto, perché usando un macinato di prima scelta e freschissimo sarete certi di ottenere un risultato eccezionale.
In un mondo dove le demonizzazioni del cibo è ormai una notizia quotidiana, impariamo a distinguerci mangiando sano, variando quel che portiamo in tavola, senza eccessi o squilibri.

DoppioHamburgerO3

 

Ingredienti per 4 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. BUNS

  2. Sciogliete il lievito nel latte tiepido, poi unite la farina, lo zucchero e poi lo yogurt, quindi il sale e mescolate a fondo. Aggiungete l’uovo e fatelo assorbire completamente, quindi il burro. Se usate la planetaria aumentate leggermente la velocità e fate incordare (l’impasto si avvolge completamente sul gancio a foglia diventando liscio e compatto), altrimenti impastate bene a mano e poi con una spatola curva morbida prendete un angolo dell’impasto e allungatelo fino a portarlo verso il centro. Procedete così in senso orario per 10-15 minuti finché non cambia consistenza diventando liscio. Formate una palla e mettete in una ciotola, coprite e fate raddoppiare (circa 1,5 ore a 22 gradi).

  3. Disponete l’impasto su una spianatoia infarinata e dividete in 6 parti uguali. Formate 6 sfere compatte e disponetele su una teglia foderata con carta da forno. Ungete della pellicola e ricoprite fino al raddoppio (circa 1 ora).

  4. Scaldate il forno a 180 gradi, spennellate i buns con il latte, spolverate con semi di sesamo e infornate per 25-30 minuti, finché sono ben dorati.

  5. Affettate finemente la cipolla e immergetela per almeno mezz’ora in acqua e aceto di mele.

  6. Lavate e tagliate in 4 fette i pomodori. Lavate e tamponate la lattuga e affettate sottilmente la provola .

  7. Unite in una ciotola il macinato di prima scelta, il sale ed il pepe a piacere e mescolate bene. Dividete in otto parti e formate 8 hamburger della dimensione dei panini. Cuocete su una griglia rovente entrambi i lati, con il grado di cottura preferito (evitate di superare la media cottura, diventerebbero durissimi).

  8. Scolate la cipolla e tamponatela.

  9. Tagliate a metà i bus, mettete una foglia d’insalata, due fettine di pomodoro, un hamburger, una fetta di provola, qualche anello di cipolla, il secondo hamburger, una fetta di provola, due di pomodoro e una foglia di lattuga per finire. Eseguite gli stessi passaggi per tutti e 4 i panini.

 DoppioHamburg_Ingred1

DoppioHamburg_Ingred2
DoppioHamburg_Ingred3

Accompagnate questo panino con abbondante ketchup e chips di patatine fritte

DoppioHamburgerO4Puntate sempre a preparare piatti genuini, appagate l’occhio e l’olfatto con colori e profumi e gustatevi la vita

DoppioHamburgerV2

Fotografie di Monica Giustina

2 luglio 2015

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia