Feta sott’olio

Una ricetta semplice per conservare a lungo la feta.

  • Preparazione: 10 minuti
condivisioni

La feta è un formaggio di origine greca, a pasta bianca e dal sapore leggermente acidulo.
Una volta aperta la confezione però è facilmente deperibile, per questo l’idea di conservarla sott’olio è ottima così potrete gustarla in qualsiasi momento con l’aperitivo, come antipasto o per insaporire le vostre insalate.

ingredienti feta1

Ingredienti per 6 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Tagliate la feta a cubetti di circa 2 cm.

  2. In un vaso di vetro a chiusura ermetica ponete metà dadini di feta, un peperoncino sminuzzato, uno spicchio d'aglio tagliato a fettine sottili e mezzo cucchiaino di ogni spezia.

  3. Coprite con l'olio extravergine d'oliva e proseguite con la rimanente feta e le spezie.

  4. Ricoprite fino al bordo con olio di semi, quindi richiudete il barattolo e agitate delicatamente per amalgamare gli ingredienti.

Note

Fate riposare per almeno 2 settimane prima di servire. la feta così preparata si conserva per circa 2 mesi in frigo.

 Realizzare questa conserva in casa è semplicissimo, servono pochi ingredienti di qualità e soprattutto pochi e semplici passaggi.
ingredient ifeta collage

Volendo potete sostituire le spezie con altre aggiungendo più ingredienti come alloro o bacche di ginepro o a piacere potete aumentare le quantità di peperoncino e pepe per un risultato più piccante.

feta collage
feta verticale

Una volta consumata tutta la feta non gettate l’olio rimasto: è buonissimo per vari condimenti, per insaporire carni cotte alla piastra o anche solo su una bruschetta arrostita.

31 luglio 2015

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia