Spaghetti di grano duro Senatore Cappelli al pesto di pistacchi

una gustosa alternativa al classico pesto!

  • Preparazione: 5 minuti
  • Cottura: 20 minuti
condivisioni

Il pesto può essere reinventato nelle più svariate varianti: può essere di rucola, di spinaci, può essere un pesto alla trapanese e, ancora, può essere un pesto di frutta secca. Il pesto di pistacchi è senza dubbio una variante classica e sempre molto golosa. In questa versione abbiamo deciso di lasciarlo il più possibile puro e vegan, ma si può decidere di renderlo più ricco aggiungendo del parmigiano reggiano o del pecorino grattugiato. Grazie a degli ottimi spaghetti di grano duro Senatore Cappelli, un grano antico e con un tenore più basso di glutine, pertanto più digeribile, e ai grassi sani dei pistacchi, porterete a tavola un piatto sano e decisamente gustoso!

Spaghetti di grano duro senatore cappelli al pesto di pistacchi

Ingredienti per 4 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Mettere i pistacchi in una brocca.

  2. Con un frullatore ad immersione, frullare i pistacchi aggiungendo l'olio extravergine d'oliva a filo.

  3. Continuare a frullare fino ad ottenere una consistenza cremosa.

  4. Alla fine, aggiungere il fior di sale e frullare un'ultima volta per salare bene tutto il pesto.

  5. Portare ad ebollizione una pentola d'acqua salata e cuocere gli spaghetti al dente.

  6. In una padella scaldare il pesto con un po' dell'acqua di cottura della pasta e farlo sciogliere bene.

  7. Mantecare gli spaghetti con il pesto di pistacchi in padella e servire.

 pesto di pistacchiSpaghetti di grano duro senatore cappelli al pesto di pistacchi

26 dicembre 2015

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia