I Ricciarelli

Dolcetti toscani al gusto di mandorla ideali per le feste!

  • Preparazione: 30 minuti
  • Cottura: 20 minuti
condivisioni

I Ricciarelli sono dei tipici dolcetti della tradizione toscana e di solito si preparano nel periodo natalizio.

Da quando ho iniziato a prepararli da sola sono diventati uno dei miei dolci preferiti, e sono sicura che se li provate conquisteranno anche voi.

Sono semplici e veloci da preparare, hanno solo bisogno di un pò di riposo.

Potete assaporarli con un vino dolce, noi in genere li abbiniamo al vinsanto, ma voi potete accompagnarli a quallo che prefertite.

ricciarelli-15

Ingredienti per 4 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Mettete le mandorle con la buccia in acqua bollente.

  2. Lasciatele uno o due minuti, quindi scolatele e sbucciatele.

  3. Fatele asciugare bene per qualche minuto in un canovaccio pulito e lasciatele raffreddare.

  4. Versatele nel mixer insieme a 250 g di zucchero semolato, frullate fino a ridurle a farina.

  5. Formate uo sciroppo con 40 g di acqua e 20 di zucchero, fate bollire per qualche minuto, quindi versatelo sullo sfarinato di mandorle e zucchero insieme alla scorza di arancia, lavorate bene il composto e mettetelo in frigo per circa 12 ore.

  6. Trascorso questo tempo montate a neve due albumi e aggiungeteli allo sfarinato.

  7. Lavorate bene il composto e formate dei filoncini.

  8. Tagliateli a fettine di circa 30 g ognuna e dategli la forma che preferite ( in genere è quella a forma di rombo).

  9. Adagiateli in una placca con della carta forno e cuoceteli a 150° forno statico per circa 30 minuti.

 

 

ricciarelli-ok 4
ricciarelli-ok 2
5 gennaio 2016

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia