Pasta con le sarde

Una versione rivisitata e semplice della tradizionale pasta con le sarde siciliana

  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura: 10 minuti
condivisioni

Quando penso ai viaggi che mi hanno rapito pezzi di cuore, mi tornano in mente la Sicilia e il Portogallo. Due mete costellate da un mare incantevole, dalla buona cucina e da tantissima arte. Entrambe caratterizzate dal grande uso in cucina delle sarde, così ho deciso di rivivere quei posti preparando un buon piatto di pasta con le sarde, in una versione rivisitata dell’originale siciliana. Non dimenticando le mie radici campane ho deciso di utilizzare gli spaghetti Di Martino, pura bontà. Che ne dite di prepararle con me in questa video ricetta?

Ingredienti per 4 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. In acqua bollente versare un cucchiaino di semi di finocchietto

  2. Versare la pasta e lasciarla cuocere

  3. In una padella, a parte, aggiungere un filo d’olio e fate soffriggere uno spicchio d’aglio, del pane raffermo a tocchetti

  4. Aggiungere le sarde senza testa, coda e lische

  5. Quindi versare 2 mestoli di brodo di cottura della pasta e mantecare le sarde per rendere il sugo quanto più cremoso

  6. Unire la pasta al sugo.

  7. Regolare con mandorle a lamelle e peperoncino e servite in tavola.

 

pasta_sarde_orizz_2Un piatto che vi riporti all’estate e al mare. Un piatto che ha il sapore di blu. 

sarde_verticali

Ditemi che ve ne pare. E se avete dubbi o curiosità, o semplicemente volete condividere la vostra versione della pasta con le sarde, scrivetemi. 

25 gennaio 2016

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia